Giocatori più alti della Olimpia Milano
Giocatori più alti dell’Olimpia Milano
Basket

Giocatori più alti dell’Olimpia Milano

Olimpia Milano
Olimpia Milano

L'Olimpia Milano è una squadre di basket italiana d'eccellenza. I suo giocatori sono grandi campioni e molti di loro superano i 2 metri d'altezza.

La squadra Pallacanestro Olimpia Milano, più nota con il nome del suo sponsor, Armani Exchange Olimpia Milano, e con il soprannome “scarpette rosse” è una delle squadre di basket italiane più conosciute e forti di sempre. Il titolo della LBA, la Lega basket Serie A, è infatti spesso conteso dai giocatori dell’Olimpia. Come per ogni squadra di pallacanestro che si rispetti, in squadra militano giocatori di stazza teutonica, che spesso e volentieri superano (anche di molti centimetri) i 2 metri di altezza.

Le altezze dei giocatori dell’Olimpia Milano

L’altezza media della prima squadra dell’Olimpia Milano, i cosiddetti Roster, membri della rosa, ha dell’incredibile: è di meno di un millimetro inferiore ai 2 m. Ciò significa, ovviamente, che in squadra giocano atleti che superano di gran lunga i 2 m. I giocatori più alti della squadra infatti, misurano in altezza circa 2 metri e 11 centimetri, i più bassi invece, misurano “solo” 1 metro e 85 centimetri.

In squadra sono solo tre i giocatori a non raggiungere i 2 metri di altezza, gli altri 4 li superano, anche di più di dieci centimetri.

Kaleb Tarczewski

Kaleb Tarczewski

Kaleb Tarczewski è il centro numero 15 dell’Olimpia Milano. Ha esordito in Italia nel 2017, prima giocava nell’Oklahoma City Blue della D-League statunitense. Con i suoi 111 kg e i suoi 2 metri e 11 centimetri di altezza è, insieme ad Arturas Gudaitis, il più alto della squadra. È nato il 26 febbraio 1993 a Claremont, nel New Hampshire negli Stati Uniti, dove ha esordito nel mondo della pallacanestro. Durante la stagione 2017/2018 è stato titolare in 29 partite su 30, raggiungendo in EuroLega il nono posto nella classifica dei rimbalzi, il settimo nella classifica dei rimbalzi offensivi, ancora il nono nelle stoppate e il settimo nel tiro dal campo.

Arturas Gudaitis

Arturas Gudaitis

Il centro lituano Artuas Gudaitis, classe 1993, svetta insieme a Kaleb Tarczewski sul resto dell’Olimpia Milano: anche lui misura 2 metri e 11 di altezza, per 115 kg di peso.

È sbarcato a Milano nel settembre 2017 e, già dalla sua prima stagione all’Olimpia, si è aggiudicato la Supercoppa italiana. La sua carriera è segnata da alcuni invidiabili record: durante la stagione 2017/2018 ha catturato 20 rimbalzi contro l’Avellino (nessun giocatore milanese prima dalla stagione 200/2001 aveva catturato più di 20 rimbalzi). Nella classifica dei migliori rimbalzisti dell’EuroLeague è al secondo posto, con una media di 6.31.

Mindaugas Kuzminskas

Mindaugas Kuzminskas

Mindaugas Kuzminskas è uno degli acquisti più recenti dell’Olimpia: l’ala grande lituana infatti è arrivata a Milano solo nel gennaio 2018, quando il campionato era iniziato da più di tre mesi. Anche lui supera, e non di poco, i 2 metri: raggiunge infatti i 2 metri e 5 centimetri d’altezza, per 101 kg di peso. Mindaugas Kuzminskas è nato il 19 ottobre 1989 a Vilnius, la capitale lituana, e proprio nella sua città natale ha avuto inizio la carriera nel basket. Nel 2006 infatti ha esordito nella prima squadra del Sakalai Vilnius.

Nel 2016 è approdato ai new York Kicks, giocando con loro 68 partire, per essere poi acquistato proprio dall’Olimpia Milano.

Vladimir Micov

Vladimir Micov

Vladimir Micov è il quarto e ultimo giocatore dell’Olimpia Milano che supera i 2 metri di altezza: misura infatti 2 metri e 1 centrimetro, per 101 kg. Nato a Belgrado in Serbia il 16 aprile 1985 è il giocatore più anziano dell’Olimpia Milano, e in campo sa far sentire la sua esperienza. Ha iniziato a giocare con la maglia dell’Olimpia nel 2017, dopo aver giocato al Galatasaray Istambul, al CSKA Mosca e in diverse squadre serbe. L’ala piccola numero 5 dell’Olimpia Milano ha stabilito contro il Trento il suo primato di punti personale in una partita: 28.

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*