×

Giorgia Meloni: “Il Green pass inutile e dannoso, il governo lo tolga subito”

Gli strali social di Giorgia Meloni contro quello che chiama "lasciapassare": “Il Green pass è uno strumento inutile e dannoso, il governo lo tolga subito”

Giorgia Meloni

Sui suoi account social Giorgia Meloni è stata perentoria: “Il Green pass è inutile e dannoso, il governo lo tolga subito”. Il post di queste ore della leader di Fratelli d’Italia è solo l’ultimo di una serie di invettive contro la certificazione che hanno costellato la sua comunicazione mainstream a traino della data fatidica del 15 febbraio, quando il Green Pass è diventato obbligatorio per i lavoratori over 50

Green pass inutile e dannoso: l’ultimo sfogo della Meloni, ma solo in ordine di tempo

Perciò la Meloni ha scritto su Twitter e Facebook: “Il green pass si è rivelato inutile, dannoso e senza senso. Il governo prenda atto del fallimento e lo rimuova immediatamente”. E solo poche ore prima, sempre in ambito social, la ledader di FdI aveva scritto: “Persone che muoiono da sole in ospedale senza un ultimo abbraccio dei propri cari, anziani che non possono ritirare la pensione alle Poste e, adesso, lavoratori che non possono guadagnarsi il pane per vivere”. 

La frecciata a Draghi: “Fin dove vuole arrivare questo governo?”

E in chiosa polemica contro il governo Draghi:  “Fin dove ha intenzione di arrivare questo governo? Per quanto tempo il Governo vuole andare avanti con il Green Pass? Non si accorge che, ormai, ha il solo scopo di rovinare la vita dei cittadini e minare la sopravvivenza di troppe attività?”. 

Gli strali contro quel “lasciapassare che toglie un diritto costituzionale”

Poco prima la Meloni aveva ricordato che “l’Italia è una Repubblica democratica fondata sul lavoro.

Così inizia la nostra Costituzione. Eppure, da oggi, chi non ha il lasciapassare del “Governo dei migliori” imposto dal Palazzo, non ha il diritto di lavorare. No, non è normale”.

Contents.media
Ultima ora