×

Giornata Nazionale del Fiocchetto Lilla: cos’è, obiettivi e iniziative

Cos'è la Giornata Nazionale del Fiocchetto Lilla, fissata per il 15 marzo di ogni anno, a cosa è dedicata e quali sono i suoi obiettivi.

Giornata Fiocchetto Lilla

Promossa per la prima volta dall’Associazione Mi Nutro di Vita, nel 2018 il governo ha riconosciuto ufficialmente il 15 marzo come Giornata del Fiocchetto Lilla: vediamo cos’è, quali sono i suoi obiettivi e quali iniziative sono state messe in campo per l’occasione.

Giornata del Fiocchetto Lilla: cos’è

Si tratta di una giornata che mira a sensibilizzare l’opinione pubblica sul tema dei Disturbi del Comportamento Alimentare (D.C.A.) quali anoressia, bulimia, binge Eating, obesità, EDNOS e diverse altre forme. La data è stata scelta in quanto anniversario della morte di Giulia, una ragazza scomparsa a soli 17 anni per bulimia (in lista d’attesa per ricovero in una struttura dedicata) il cui padre, Stefano Tavilla, ha spinto per la sua introduzione.

Giornata del Fiocchetto Lilla: gli obiettivi

Gli obiettivi che le associazioni che si occupano di DCA si sono prefissati per la giornata a loro dedicata sono:

  • la difesa dei diritti fondamentali di chi è colpito da un disturbo alimentare combattendo informazioni distorte e/o pregiudizi;
  • la sensibilizzazione dell’opinione pubblica su questi temi tramite la comunicazione di frequenza, caratteristiche e gravi conseguenze che questi disturbi possono avere per la salute fisica e psicologica di chi ne soffre;
  • il disincentivo del distacco e del disinteresse da parte di chi non è direttamente coinvolto dalla malattia;
  • l’aumento della consapevolezza a livello individuale, collettivo ed istituzionale del carattere di epidemia sociale che i DCA stanno assumendo a livello nazionale e mondiale;
  • la creazione di una rete di solidarietà verso chi è colpito da DCA, personalmente o in famiglia, per combatterne il disagio relazionale e il senso di abbandono.

Giornata del Fiocchetto Lilla: le iniziative

Tra le iniziative in programma quest’anno in occasione della Giornata del Fiocchetto Lilla vi è un evento nazionale in programma a Genova il 19 marzo. Organizzato dal Movimento Lilla, che raccoglie associazioni, persone, professionisti e storie, si terrà presso Le Cisterne del Ducale e vedrà l’alternarsi di interventi volti ad illustrare la situazione attuale ma anche testimonianze dirette di chi ha scelto di raccontare la sua malattia invisibile.

Boom di casi di DCA durante la pandemia

Ad evidenziare l’importanza di fare informazione e sensibilizzare sul tema sono alcuni dati diffusi proprio in occasione del 15 marzo 2022 che riguardano i casi di DCA emersi durante la pandemia. Una ricerca conclusasi a febbraio 2021 ha evidenziato un aumento del 40% durante i primi 6 mesi di emergenza sanitaria rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente.

I dati della survey hanno registrato 2.398-749 pazienti attualmente in cura, il 30% dei quali ha meno di 14 anni. Per quanto riguarda le strutture accreditate, esse sono 108 sparse su tutto il territorio nazionale: 55 al Nord, 18 al Centro Italia e 35 tra Sud e Isole.

Contents.media
Ultima ora