×

Giovanni Allevi ha un tumore: “Dovrò combattere lontano dal palco”

Il compositore marchigiano Giovanni Allevi ha un tumore: lo ha annunciato lui stesso specificando che si tratta di un mieloma.

Video Giovanni Allevi: concerto improvvisato a Napoli in Stazione Garibaldi
Video Giovanni Allevi: concerto improvvisato a Napoli in Stazione Garibaldi

Giovanni Allevi ha annunciato di avere un tumore e di essere per questo costretto ad allontanarsi dalle scene musicali. Il compositore marchigiano di 53 anni ha specificato che “ho scoperto di avere una neoplasia dal suono dolce, un mieloma, ma non per questo meno insidiosa“.

Giovanni Allevi ha un tumore

L’annuncio è giunto tramite i propri canali social su cui, dopo aver chiarito di cosa si tratta, ha confessato che la sua angoscia più grande è il pensiero di recare un dolore ai suoi familiari e a tutte le persone che lo seguono con affetto. “Ho sempre combattuto i miei draghi interiori in concerto insieme a voi, grazie alla Musica. Questa volta perdonatemi, dovrò farlo lontano dal palco.

Torno presto“, ha aggiunto.

Cos’è il mieloma

Il mieloma multiplo (MM) è un tumore che colpisce un tipo particolare di cellule del midollo osseo, le plasmacellule. Si tratta di cellule del sistema immunitario che derivano dai linfociti B e che hanno il compito di produrre gli anticorpi per combattere le infezioni.

Il mieloma multiplo rappresenta l’1,6% di tutti i tumori diagnosticati negli uomini in Italia ed è una patologia più diffusa tra gli uomini che tra le donne.

La diagnosi precoce può essere difficile, poiché molti pazienti non hanno alcun sintomo fino agli stadi avanzati oppure presentano sintomi generici come stanchezza e mal di schiena.

Contents.media
Ultima ora