Giovanni Ciacci non abbandona Ballando con le stelle
Giovanni Ciacci non abbandona Ballando con le stelle
Lifestyle

Giovanni Ciacci non abbandona Ballando con le stelle

giovanni ciacci, bcs

Milly Carlucci e Caterina Balivo hanno convinto lo stylist a continuare.

Giovanni Ciacci non abbandonerà Ballando con le stelle. Lo stylist e costumista si esibirà domani sera nel talent show di Rai1, nonostante nei giorni scorsi avesse annunciato l’intenzione di ritirarsi. Ciacci, intervistato dalla rivista Spy nel numero di venerdì 13 aprile, ha spiegato chi lo ha convinto a restare: sono due colleghe e due amiche, Caterina Balivo e Milly Carlucci. La prima conduce Detto Fatto, programma di Rai2 di cui lo stylist è uno storico collaboratore. “Guarda che se molli non ti parlo più”, avrebbe detto la Balivo all’amico, incoraggiandolo. Ciacci, riconoscente per il sostegno, ha concluso: “Con due donne così al mio fianco non ho più paura di portare sulle spalle i dubbi di tanti ragazzi che hanno bisogno di non sentirsi soli”. Milly Carlucci, invece, è la conduttrice di Ballando con le stelle. Riferendosi a lei, Ciacci ha confidato: “Ho voluto parlare con Milly, che è una donna saggia, e mi ha reso più sereno”.

‘Il peso di una responsabilità enorme’

Lo stylist ha anche raccontato, sempre a Spy, come sia nato e come si sia amplificato il sentimento di ansia che lo stava portando a lasciare la trasmissione.

Tutto è nato da un incontro fortuito, appena fuori l’auditorium, dove un ragazzo l’avrebbe fermato confidandogli “Tu lo sai che stai ballando anche per me?”. Ciacci avrebbe annuito ma, poco dopo, è nata la consapevolezza che “(…) quel ragazzo avrei potuto essere io se non avessi lavorato nel mondo dello spettacolo e se non avessi avuto due genitori meravigliosi. Ho sentito il peso di una responsabilità enorme (…) e questo ha reso tutto molto più impegnativo, più serio. Ora sento che quello che faccio ha un peso per molte persone e questo mi fa stare male, perché devo essere all’altezza di tante aspettative”.

Tante polemiche e l’affetto del pubblico

Dopo il lieve malore (un calo di pressione) avuto dietro le quinte del programma, Giovanni Ciacci aveva deciso di lasciare la trasmissione. “Voglio parlare con Milly- aveva scritto affranto in un post su Instagram– Non me la sento di andare avanti, mi dispiace. So di darvi una delusione, ma non me la sento più“. E ha aggiunto: “Ho vissuto momenti migliori. Il malore è dovuto all’emozione, alla fatica. Ballando ti entra nello stomaco. Sono davvero molto provato. C’è troppa pressione”. Ed effettivamente la scelta di Ciacci di ballare in coppia con Raimondo Todaro aveva scatenato polemiche ben prima dell’inizio del programma. Tutte le critiche però hanno fatto sì che il pubblico si affezionasse sempre di più al concorrente. In seguito, le valutazioni severe dei giudici nei suoi confronti hanno aumentato la sua tensione. Ciacci si è poi riconciliato con Ivan Zazzaroni, che l’ha abbracciato al termine della puntata del 7 aprile: “Mi ha emozionato, racconta lo stylist, perché non è un gesto da lui”. Ma un altro giudice ha avuto una discussione con il costumista: Guillermo Mariotto, che ha valutato l’esibizione di Ciacci- Todaro con uno zero. “Guillermo ha fatto battute infelici.- racconta Ciacci a Spy– Ma la cosa peggiore l’ha detta dopo, quando ha insinuato che Raimondo Todaro si sentisse frenato temendo il giudizio della Sicilia, la sua terra. L’ho trovata una cattiveria gratuita”.

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Burberry The Beat For Men - Tester
15 €
Compra ora