Investi in Notizie.it e diventa editore del tuo giornale 🚀
Diventa socioInvesti e diventa socio di Notizie.it 🚀
Giovanni Scialpi: ‘Ci sono tutti i lucchetti, tranne uno’
Lifestyle

Giovanni Scialpi: ‘Ci sono tutti i lucchetti, tranne uno’

Giovanni Scialpi

Giovanni Scialpi: ' Io e Roberto Blasi non stiamo più insieme'. La fine del primo matrimonio omossessuale tra due artisti italiani

Avevano deciso di sposarsi dopo 6 anni di convivenza e oggi Giovanni Scialpi e Roberto Blasi annunciano la fine del loro matrimonio. Si tratta(va) della prima coppia artistica omosessuale italiana, ora sarà la prima ad essere separata. Ma non finisce qui, Scialpi avrebbe superato il dolore della separazione, ecco come

I lucchetti degli innamoratiGiovanni Scialpi

Da poco c’è stato l’annuncio della separazione di Giovanni Scialpi e Roberto Blasi e il dolore sembra essere passato e così che scialpi ci ironizza anche su. La coppia, che aveva partecipato a Pechino Express, ed ora ha posto la parola fine al loro matrimonio. Sembrava andar tutto nel verso giusto, ma poi l’annuncio della separazione.

A qualche giorno dall’annuncio, Giovanni condivide un post social su Instagram che di equivoco ha ben poco. Un primo piano che lo vede passeggiare sul famosissimo Ponte Milvio, Giovanni è vicino ai lucchetti degl innamorati e sorridente scrive “Ci sono tutti, tranne uno“.

Una frase abbastanza eòloquente che fa capire quanto definitiva sia la rottura tra i due. epure il loro sembrava amore…

‘Roberto è andato via di casa’

il matrimonio era stato celebrato dopo sei anni di convivenza, sembrava amore, quello ‘vero‘ e invece i due si sono lasciati. Giovanni scialpi ha recentemente rilasciato un’intervista nella quale smentiva le voci di una felicità matrimoniale e confermava le voci della separazione. Si tratta di un matrimonio breve e la causa della fine, secondo Scialpi, è la poca conoscenza che aveva del compagno. “In sei anni non mi ha mai chiesto ‘scusa’. Parlava di famiglia solo sui giornali”.

La delusione è tangibile, soprattutto in una persona che crede fermamente nell’istituzione matrimonio: “Abbiamo lottato duramente (per il matrimonio), ed ora mi sembra svilito, e io sono svuotato di tutte le energie”. Un’amara delusione per Scialpi, che aveva fortemente creduto nel suo matrimonio, ma che presentava dei cenni di crisi, una crisi segno premonitore, probabilmente, di quella che poi è stata una dolorosa fine.

‘Forse per lui era solo visibilità’

‘Ci siamo lasciati dopo una discussione banalissima‘, e così per una banale discussione, di quelle che ne accadono ogni giorno in una qualsiasi coppia, il loro matrimonio sarebbe finito.

Ma da cosa era nata la ‘banale discussione’? Secondo Scialpi, lui non si sentiva parte di una famiglia, ma Roberto parlava solo di famiglia durante le interviste e non nella vita ‘reale’.”Lui ha iniziato ad alterarsi, gli ho preso il cappellino e gliel’ho lanciato fuori dal finestrino”, Roberto avrebbe quindi avuto una reazione esagerata per Scialpi, che adesso sostiene di non aver mai conosciuto davvero quello che era suo marito.

“Perché stava con me? Questo me lo chiedo anch’io, magari per avere visibilità…”, queste le dure parole di Giovanni Scialpi dopo la separazione, sostenendo che il suo amore verso Roberto non fosse ricambiato, ma che fosse una mera finzione per avere notorietà. Ma i due non divorzieranno. Non per amore o per ricominciare la loro storia, ma semplicemente perchè Blasi sarebbe letteralmente ‘fuggito via’ senza lasciare traccia di sè, senza alcun bigliettino e soprattutto senza dir nulla al marito.

Perchè? Secondo Scialpi, per pura e seplice vigliaccheria. I due per divorziare, dovrebbero recarsi negli Stati Uniti, dove è avvenuta la cerimonia, ma Giovanni non ha intenzione di cedere facilmente.” Se vorrà il divorzio dovrà chiederlo. Spero che si innamori, così da venirmelo a chiedere” Si chiude, forse, così una storia d’amore che invece sembrava avesse un lieto fine.

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche