×

GIOVINCO-BARI, MATRIMONIO POSSIBILE

Condividi su Facebook

La Juve nella stagione del riscatto ha deciso di seguire una duplice linea: squadra giovane, squadra per lo più italiana. Cambiata la dirigenza, cambiato l’allenatore, anche gli acquisti cercano di assecondare un diktat non scritto attraverso il quale rilanciare la vecchia signora dopo la deludente stagione passata. Nota stonata di questi mesi di calciomercato sembrerebbe essere Sebastian Giovinco. La “mosca atomica” ha difatti tutte le credenziali per diventare un giocatore sul quale puntare, ha 23 anni, ha qualità eccellenti, è italiano, eppure Giovinco è sul piede di partenza. Parma, Genoa, Bari su di lui pronte ad accaparrarsi la fantasia e l’estro del minuto trequartista bianconero, che visse, ormai qualche stagione fa, la sua esplosione proprio in una compagine non di primo piano, l’Empoli, tra le cui fila sbalordì tutto il pubblico italiano.

Il procuratore del giovane fantasista, Andrea D’Amico, intervistato da TuttoBari.com, ha difatti confermato l’interessamento della società pugliese: “Non dipende solo dal giocatore. A decidere dev’essere la Juventus, che ad oggi sta vagliando tutte le possibilità. – Giovinco a Bari perché la Juve sarebbe interessata a Masiello? – Di intrecci di mercato non ne so nulla. Quello che so è che mister Ventura ha chiamato il ragazzo, che è apparso entusiasta del progetto e della possibilità che l’allenatore del Bari gli ha prospettato. – e proseguendo precisa – Sicuramente il suo destino lo decideremo molto presto, anche nei prossimi giorni. Ripeto, lui è affascinato dal Bari e da mister Ventura, quindi ad oggi penso che Bari sia la destinazione più gradita al giocatore”.
Alle parole dell’agente fanno eco quelle del mister dei galletti, che nel corso della conferenza stampa dalla sede del ritiro ha sottolineato: Credo che se la Juve intenda rilanciare il giocatore lo affiderà al Bari.

Se vuole monetizzare allora sceglierà altre squadre. Non è un problema nostro“. La trattativa è dunque avviata, il piacere è reciproco, bisogna solo capire se la Juve voglia privarsi di Giovinco a titolo definitivo, o mandarlo in prestito per un anno, per dargli la possibilità di tornare alla ribalta.

1
Scrivi un commento

1000
1 Discussioni
0 Risposte alle discussioni
0 Follower
 
Commenti con più reazioni
Discussioni più accese
0 Commentatori
più recenti più vecchi
diggita.it

GIOVINCO-BARI, MATRIMONIO POSSIBILE | Juventus Blog…

il mercato della juve cerca i suoi sbocchi seguendo il diktat societario, e del mercato di quest’anno in generale, che è prima vendere e poi comprare. Giovinco è destinato a partire, ed il Bari è una candidata importante per accaparrarsi la mosca atom…

Leggi anche