Giro d'Italia 2018: chi sono i favoriti
Giro d’Italia 2018: chi sono i favoriti
Sport

Giro d’Italia 2018: chi sono i favoriti

Giro d'Italia
Giro d'Italia

Il 4 maggio comincia la 101esima edizione del Giro d'Italia: le squadre che disputeranno la competizione sono 22 e ovviamente molti sono i favoriti.

Ventidue sono le squadre che parteciperanno alla 101esima edizione del Giro d’Italia che prenderà il via il 4 maggio 2018 a Gerusalemme per poi proseguire in Italia e concludersi il 27 maggio 2018 a Roma. Le 22 squadre sono suddivise in 18 del World tour ammesse di diritto e 4 invitate. Gli atleti che disputeranno la competizione sono 176 in totale e molti sono i nomi dei favoriti.

I favoriti al Giro d’Italia 2018

Il Giro d’Italia, la gara di ciclismo più importante della penisola, parte il 4 maggio 2018 a Gerusalemme, prima tappa fuori dall’Europa. Gli atleti in gara sono 176 e suddivisi in ventidue squadre. Per la prima volta i ciclisti saranno disposti in file da otto e non più da nove per evitare cadute.

I nomi dei favoriti

Il primo nome citato tra i favoriti al Giro d’Italia è sicuramente il britannico Chris Froome.

Lo sportivo torna a competere dopo otto anni in seguito alla squalifica per essersi attaccato a una moto sul Mortirolo. In questo tempo ha vinto quattro Tour e l’ultima Vuelta.

Un altro nome è quello di Tom Dumoulin, il vincitore dell’ultimo Giro d’Italia. Il ciclista è quello che ha corso meno di tutti, solo 12 giorni, ma compete per l’albo d’oro onorando la gara dando il meglio di sé nelle gare a cronometro.

Il primo atleta italiano tra i favoriti è Fabio Aru che ritorna dopo due anni di fermo, la prima per scelta personale e la seconda a causa di un infortunio. Nel 2013 il ciclista si era piazzato terzo e l’anno successivo secondo ed è per questo motivo che molti pensano che punti al podio più alto.

Thibaut Pinot, ciclista francese torna al Giro d’Italia nonostante i suoi tecnici gli abbiano consigliato di concentrare tutte le sue energie per il Tour de France.

Lo sportivo aveva mancato per pochi secondi la vittoria della maglia rosa ed è motivato a riprendersela come dimostrano le prove che ha tenuto in Trentino.

Un altro favorito è Esteban Chaves che nel 2016 perse l’ultimo giorno la maglia rosa per pochi secondi e la consegnò a Nibali con il sorriso e la consapevolezza che arrivare secondo dopo un grande ciclista è sempre un onore.

Tra i favoriti figura anche il nome di un debuttante: si tratta di Miguel Angel Lopez. Il ciclista ha dimostrato le sue doti fra Vuelta e Svizzera ed è stato soprannominato Superman per il fatto che ha dimostrato grande forza nonostante i numerosi infortuni.

Altri atleti favoriti per il Giro d’Italia sono: Domenico Pozzovivo, Louis Meintjes, Davide Formolo e Giulio Ciccone.

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche