×

Giustizia: Cartabia, 'quella riparativa ha una prospettiva di rinascita, è una seconda chance'

default featured image 3 1200x900 768x576

Taormina, 20 giu. (Adnkronos) – "Quelle riparative sono forme di giustizia in cui al centro c'è il rapporto e si guarda al reato e a quello che è successo come a una rottura di un rapporto. Un rapporto tra la vittima, ma anche con la comunità perché non è mai una vicenda solo privata, è sempre una vicenda che riguarda l'intera comunità che viene interessata".

Così la ministra della Giustizia Marta Cartabia a Taobuk per un dialogo con Benedetta Tobagi sulla giustizia. "E guardando al reato non soltanto come un fatto accaduto in un dato momento storico – aggiunge la Guardasigilli – ma come una rottura di un rapporto, poiché il rapporto è lì, guarda anche alla possibilità che quel rapporto, come tutti i rapporti, possa venir rigenerato, risanato, una seconda chance. Quale rapporto non ha un momento di rottura? Anche quello più duraturo, eppure nel rapporto c'è sempre una possibilità di ripartire".

Per Cartabia "la giustizia riparativa ha sempre questo sguardo, una giustizia che ha al centro la dimensione di un rapporto e che proprio per questo una prospettiva di rinascita". "Gli esperimenti ci sono – dice – bisogna conoscerli e farli conoscere. Chi li ha visti sa il valore umano e sociale che hanno".

Contents.media
Ultima ora