Gli effetti curativi dei massaggi - Notizie.it
Gli effetti curativi dei massaggi
Wellness

Gli effetti curativi dei massaggi

Quando Tina riunisce la famiglia durante feste e compleanni, molti le chiedono massaggio. Tina è una massaggiatrice professionista e può lenire dolori muscolari, mal di schiena e collo rigido. Fino ad ora, i motivi dell’effetto curativo dei massaggi, forma di medicina alternativa, non erano noti. Uno studio presso l’Istituto Buck per la Ricerca sull’Invecchiamento e la McMaster University di Hamilton, Canada, mostra che il massaggio spegne i geni coinvolti nell’infiammazione e accende i geni che favoriscono la guarigione.

Benefici dei massaggi

I massaggi consistono nell’impastare, pressare e sfregare muscoli, tendini e legamenti. I diversi tipi di massaggi sono appropriati per scopi e condizioni diverse. Oltre ad alleviare lo stress, i massaggi alleviano anche il dolore, la rigidità muscolare, e contribuiscono a tenere sotto controllo la pressione sanguigna. I massaggi alleviano i traumi dello sport, e aiutano a gestire ansia e depressione.

Come i massaggi guariscono gli infortuni muscolari

Anche se i benefici dei massaggi sono ben noti agli atleti, il meccanismo molecolare e cellulare sottostante fino ad ora è rimasto sconosciuto.

I ricercatori hanno reclutato 11 volontari, tutti giovani, per una sessione di ciclismo estenuante che gli ha indolenzito i muscoli. Dieci minuti dopo l’allenamento, un massaggiatore ha massaggiato una gamba dei volontari. I ricercatori hanno poi preso un campione di tessuto muscolare prima della sessione di ciclismo, dopo il massaggio e tre ore dopo l’allenamento. Tutti i campioni di tessuto sono stati analizzati nell’espressione genica. Subito dopo l’esercizio fisico, hanno trovato che geni, associati alla riparazione delle cellule e all’infiammazione fossero accesi. Ma con loro sorpresa, hanno trovato che c’era una differenza enorme tra le gambe massaggiate e quelle non massaggiate. Nelle gambe massaggiate, i geni associati alle infiammazioni erano spenti, mentre i geni coinvolti nella generazione di energia erano accesi.

Scrivono i ricercatori: “I potenziali benefici dei massaggi potrebbero essere utili per un ampio spettro di individui, tra cui gli anziani, persone affette da lesioni muscolo-scheletriche e pazienti con malattie infiammatorie croniche”.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche