Gomorra e i Bastardi di Pizzofalcone: due serie a confronto
Lifestyle

Gomorra e i Bastardi di Pizzofalcone: due serie a confronto

bastardi

I Bastardi di Pizzofalcone: siamo alla seconda settimana per la nuova serie tv che ha già fatto il boom di telespettatori.

I bastardi di Pizzofalcone ha ottenuto un 24,65% di share: ben 6 milioni e mezzo di telespettatori appiccicati alla tv. Eppure la serie tratta un argomento difficile, come la vita della Napoli del degrado. Una tematica in cui facilmente si può inciampare in luoghi comuni. Un serie che però si distingue da Gomorra perché non tratta le solite problematiche inerenti la periferia di Napoli, bensì si concentra su un’area che è sempre stata in disparte: la Collina di Pizzofalcone. Un quartiere che si trova nella zona San Ferdinando esattamente tra borgo Santa Lucia, Il Chiatamone e la Chiaia.

I bastardi di Pizzofalcone non è certo una serie paragonabile a Gomorra, ma certamente è una serie che con Gomorra ha diversi luoghi comuni, tra cui la città che è Napoli, anche se con aree protagoniste diverse. Una serie che è nuovissima e che quindi non può essere messa a confronto con una serie che ha segnato l’epoca delle serie tv italiane.

Ma è una serie che è partita in quarta e che, sicuramente, seguiremo con il fiato sospeso, almeno per adesso.

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Mamma, laureata, scrittrice incallita, ambientalista da una vita, esperta in Pnl, in comunicazione di massa e nel benessere emotivo. Maremmana per amore di questa terra tanto rigogliosa, fiorentina di nascita e di formazione. Blogger e redattrice on line, attualmente studentessa in Seo Web Marketing Specialist.
Contatti: Mail