×

Google acquista altri brevetti da IBM

Google acquista da IBM 1023 brevetti, un bottino che si somma al migliaio già acquistato a giugno. Sembra che gli attacchi subiti con il sistema operativo mobile Android abbiano prodotto un cambiamento di strategia, con la costruzione di un importante portafoglio brevetti. Un’arma impugnabile contro quanti vorranno operare strategie offensive, grazie all’opportunità di una rappresaglia legale.
In termini monetari dopo l’asta per i brevetti Nortel, la compagnia californiana ha invesito 12,5 miliardi di dollari per 17 mila titoli brevettuali Motorola, passando ora ad IBM. Sono comunque in corso indagini da parte di antitrust internazionali per l’approvazione delle acquisizioni. Un fattore di rischio che avrebbe spinto IBM ad accelerare sulla conclusione dell’affare.

Scrivi un commento

1000

Leggi anche