×

Gotti (Bper): 'Con Sifà per una mobilità più sostenibile'

default featured image 3 1200x900 768x576

Bergamo, 19 ott. (Adnkronos) – Bper Banca, da sempre attenta alla sostenibilità, crede fortemente nel progetto di mobilità circolare realizzato da Sifà. Con l’acquisizione di Sifà (Società Italiana Flotte Aziendali), Bper Banca ha confermato il suo impegno nel campo della sostenibilità anche quando si parla di mobilità.

"Bper Banca da diversi anni ha inserito la sostenibilità nella propria strategia e nella filiera del valore perché crede fortemente in un’economia più pulita e anche più sostenibile", sottolinea Luca Gotti, Responsabile Direzione Regionale Bergamo di Bper Banca in occasione del del 2° Convegno Nazionale “Circular Mobility – Il ciclo della mobilità sostenibile tra Pubblico e Privato”.

"La sostenibilità non va intesa solo come fiore all’occhiello delle aziende più virtuose ma ci vuole una leva effettiva per creare un’economia più competitiva che nel medio-lungo termine porti benefici in termini economici – prosegue Gotti – Il progetto di mobilità circolare è un elemento che va in questa direzione e prende spunto dal paradigma dell’economia circolare applicato al noleggio delle auto in una lettura del pieno utilizzo di tutti gli elementi che compongono il ciclo di vita del mezzo.

Insieme a Sifà vogliamo essere promotori e attuatori di una mobilità più sostenibile e divulgatori di una cultura che abbracci le famiglie e le imprese del nostro territorio”.

Contents.media
Ultima ora