×

Governo: Cirinnà, 'Salvini ricordi che su diritti Parlamento è sovrano'

default featured image 3 1200x900 768x576

Roma, 23 mag. (Adnkronos) – "Il benaltrismo di Salvini non ha limiti e non ci stupisce. Governare con saggezza un Paese significa farsi carico con responsabilità della vita delle persone, tutta intera. Fare in modo che l’Italia acceda ai fondi del Pnrr, senza posizionamenti elettorali e inutili strumentalizzazioni, è fondamentale; ma è fondamentale che quei fondi arrivino in un Paese sempre più libero, in cui l’eguaglianza e i diritti delle persone siano una realtà effettiva.

Salvini lasci lavorare il Governo e rispetti il lavoro del Parlamento, che sui diritti resta sovrano quale che sia la maggioranza” . Lo afferma la senatrice Monica Cirinnà, responsabile Diritti del Pd.

Contents.media
Ultima ora