Grande Fratello, chi è Simone Coccia Colaiuta
Grande Fratello, chi è Simone Coccia Colaiuta
Lifestyle

Grande Fratello, chi è Simone Coccia Colaiuta

colaiuta pezzopane

L'ex spogliarellista e corteggiatore a 'Uomini e donne' è il compagno della senatrice Stefania Pezzopane.

Grande attesa per l’inizio della quindicesima edizione del Grande Fratello, in onda da stasera su Canale 5. Questa volta, i concorrenti non famosi conviveranno nella casa insieme a personaggi già noti al grande pubblico. Barbara D’Urso, conduttrice del programma, ha svelato i nomi di quattro di loro. Uno di questi è Simone Coccia Colaiuta.

La sua vita prima del Gf

Nel suo video di presentazione, Simone Coccia Colaiuta si presenta così: “Sono Simone Coccia Colaiuta, ho 35 anni, abruzzese doc. Sono fidanzato con Stefania Pezzopane, senatrice della Repubblica, da quasi quattro anni. La nostra storia ha fatto molto scalpore. Mi hanno dato moltissime etichette: spogliarellista, gigolò, toy boy. A me non me ne frega niente. Io con le donne non ho mai avuto alcun problema. Facendo lo spogliarellista avevo modo di conquistarne molto. Poi ho conosciuto Stefania e ho appeso i perizoma alla stampella. Adesso metto i boxer”. Simone, nato all’Aquila nel 1983, ha lavorato prima come muratore, poi come spogliarellista.

E’ stato anche corteggiatore di Uomini e donne. E’ divorziato e ha un figlio di 12 anni. Ha un ottimo rapporto con sua madre, Tiziana, molto stimata dal figlio per i sacrifici fatti per crescere Simone e le sue sorelle.

La storia con Stefania Pezzopane

Simone è noto alla cronaca rosa per la sua relazione, molto discussa, con Stefania Pezzopane. La donna, senatrice del Pd ed ex presidente della provincia dell’Aquila, ha 24 anni in più dell’attuale fidanzato. Viste le diverse esperienze professionali, sembrano provenire da mondi paralleli; invece, come aveva spiegato la Pezzopane in un’intervista a Il giornale del 2016, “(…) ci siamo incuriositi a vicenda, lui mi parla del suo lavoro e io lo sto spingendo a seguire la politica. Ci siamo conosciuti alla Dolce Vita, un bar molto noto dell’Aquila. Ci siamo salutati, non lo conoscevo, mi ha chiesto di alcuni progetti che da parlamentare stavo portando avanti per l’Aquila, ma quasi non lo sentivo più… è stato un colpo di fulmine!” Lo scetticismo era comunque tanto: “Io ho passato una vita a combattere i pregiudizi, anzitutto verso me stessa. Non avevo certo paura del giudizio degli altri. E poi ho lasciato che questo rapporto crescesse liberamente. E anche Simone ha fatto lo stesso”. Il compagno infatti apprezza Stefania per essere una donna impegnata attivamente in politica e nel sociale e per essere anticonvenzionale.

Le anticipazioni del Gf

Barbara D’Urso ha tenuto ieri una conferenza stampa proprio all’interno della casa, in attesa della prima puntata del Grande Fratello. Insieme ai due opinionisti, Simona Izzo e Cristiano Malgioglio, la conduttrice ha dato qualche dettaglio in più. I concorrenti sono diciassette e saranno chiusi nella casa per sette settimane. Chi vincerà il reality si aggiudicherà il premio di 100.000 euro. Le puntate serali saranno otto. Le storie e le vicende personali di ogni concorrente saranno il focus del programma: gli autori hanno optato per questa soluzione in modo tale da creare empatia con i telespettatori.

La prima polemica al Gf

L’ex spogliarellista ha scatenato una vera e propria polemica, nel corso della prima puntata del Grande Fratello. Tutto è scaturito dal video di presentazione del concorrente, che da quattro anni è fidanzato con l’onorevole Stefania Pezzopane, suscitando lo sdegno dell’opinionista Cristian Malgioglio, il quale ha lanciato il suo affondo. Nella clip infatti, parlando delle sue conquiste, Simone racconta di aver avuto circa 2000 donne. Ma la reazione dell’ex concorrente del Gf Vip non si fa attendere: “Aver avuto tutte queste donne non andrebbe sbandierato come motivo di vanto perché le donne non sono fazzolettino. Oltretutto non dovresti dirlo per rispetto che hai per la tua donna. Spero per te sia vero quello che dici, ma mi ha fatto un certo effetto. Cosa sono le donne, giocattoli? No, vanno rispettate”. Anche la Izzo ha detto la sua a riguardo: “Nella clip ha detto che per lui che donne nella casa saranno un problema, io invece, al contrario, penso che lui rappresenterà un problema per le donne. E aggiungo che del suo cv sentimentale non ci interessa nulla”. Ma Coccia ha cercato di difendersi dagli attacchi dicendo: “Sinceramente sono esperienze che ho avuto e non mi devo vergognare di nulla. Sono un ex spogliarellista e come un ciclista appende la bicicletta al chiodo, io appendo il perizoma. Aver avuto tante donne non è mancanza di rispetto, la mancanza di rispetto è ben altro”.

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche