Grande Fratello, Simone Coccia risponde all’ex moglie
Grande Fratello, Simone Coccia risponde all’ex compagna
Gossip e TV

Grande Fratello, Simone Coccia risponde all’ex compagna

Il concorrente

Nel confessionale del Grande Fratello Barbara D’Urso informa Simone Coccia che l’ex compagna lo accusa di non mantenere il figlio e lui risponde.

La puntata del Grande Fratello di martedì 8 maggio ha visto il concorrente nominato Simone Coccia, convocato da Barbarella D’Urso in confessionale per rendere conto dell’accusa mossagli dall’ex compagna, Barbara Ippoliti, 31enne come lui, sul fatto che quest’ultimo non pagherebbe gli alimenti al figlio Loris, 11 anni. Problemi economici del passato, si è giustificato l’attuale fidanzato della deputata ed ex senatrice Stefania Pezzopane.

Grande Fratello Simone

La risposta

Barbara D’Urso ha chiesto molto seriamente al giovane, poi salvato dall’eliminazione dal Grande Fratello insieme ad Alberto Mezzetti, se fosse vera la denuncia della sua ex compagna sui mancati alimenti che servirebbero al mantenimento del loro bambino. Nessuna smentita da parte di Coccia, ma la giustificazione sulla base di passate difficoltà economiche, spiegando che comunque questi temi sono già nelle mani del giudice e del tribunale.

A quel punto la conduttrice della trasmissione lo ha incalzato, ponendogli una domanda “da mamma”: se Coccia guadagnasse anche solo 300 euro – tanti dovrebbe versarne al mese -, li darebbe a suo figlio? L’uomo si è detto disponibile a offrire al piccolo Loris tutto ciò di cui ha bisogno, potendo poi tornare dai compagni per sentire il responso del televoto (quello finale avrebbe decretato l’eliminazione di Aida Nizar).

La commozione

La denuncia dell’ex compagna

Una differente versione aveva fornito Barbara Ippoliti a “Domenica Live”: Simone Coccia si sarebbe sempre disinteressato del mantenimento di Loris, così lei era stata costretta adattarsi a svolgere un lavoro precario in un call center, resistendo perché altrimenti non avrebbe saputo cosa dare da mangiare a suo figlio.

Ancora: la donna, immaginando di rivolgersi alle ex compagno, aveva ricordato che, alle sue richieste di soldi, lui le rispondeva di essere impossibilitato a darglieli, perché senza lavoro (stessa giustificazione usata al Grande Fratello, come già detto). Tuttavia con quel termine, il giovane intende una carriera nel mondo dello spettacolo, mentre Barbara vorrebbe che Simone trovasse un lavoro “vero”.

Infine si è chiesta se lui avesse mai parlato di lei e del figlio alla compagna attuale e se la politica Stefania Pezzopane fosse informata della questione degli alimenti non pagati.

La D’Urso ha concluso dicendo a Coccia che Loris gli vuole bene, che lo segue sempre al Grande Fratello e afferma di considerarlo un modello: l’unica cosa che veramente conti per l’ex spogliarellista. Ora non resta che attendere per sapere eventualmente se la querelle con la madre di suo figlio continuerà.

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche