×

Grasso addominale: come ridurlo con dieta e rimedi naturali

Per ridurre e diminuire la circonferenza del grasso addominale, una buona dieta e dell'esercizio fisico sono la soluzione migliore.

grasso addominale
grasso addominale

Tutti vorrebbero avere un fisico snello e un addome piatto, ma quando ci si lascia andare a stravizi e bagordi, il grasso addominale aumenta e la prova costume si avvicina. Per cercare di ridurlo, la dieta e l’esercizio fisico sono l’arma migliore da adottare. Vediamo come fare e cosa consumare per eliminarlo.

Grasso addominale: dieta

Risulta essere molto difficile da smaltire e ha origini varie. Il grasso addominale non è solo una questione estetica, ma sono diversi i problemi che comporta alla salute, quali infertilità, diabete, oltre a una serie di danni che riguardano l’apparato cardiocircolatorio.

Nonostante sia difficile da smaltire, è possibile ridurlo grazie a una dieta sana e ipocalorica che deve essere consigliata da un esperto del settore in modo da trovare un regime adatto a ognuno.

Una sana alimentazione è la chiave per ridurlo. I cibi devono essere sani e freschi, prediligendo il consumo di alimenti che abbiano un basso indice glicemico e insulinico. Le verdure amare, quali l’indivia e la scarola insieme all’avocado e ai semi oleosi, olio extravergine d’oliva sono solo alcuni degli alimenti che è possibile consumare in modo da ridurre la circonferenza dell’addome.

No al consumo di bevande grasse e ricche di zuccheri che vanno assolutamente abolite dalla tavola. Bisogna limitare il consumo di carne rossa, optando per quella bianca quale tacchino e pollo e il pesce azzurro. Sono ottime bevande e tisane, tè verde che depurano e smaltiscono i grassi in eccesso.

La pasta e il pane prodotti con farine raffinate devono essere sostituiti con cereali integrali che, non solo sono ricchi di fibre, ma saziano. Si consiglia anche di ridurre il consumo di latticini e formaggi, almeno per un certo periodo. Bisogna bere tantissima acqua e consumarne una quantità limitata durante i pasti in modo da favorire la digestione.

Grasso addominale: esercizi

Alla dieta sana e a una alimentazione corretta, si consiglia di abbinare dell’attività fisica e dello sport. Apportare delle modifiche al proprio stile di vita facendo maggiore movimento aiuta sicuramente a ridurre il grasso addominale e avere un addome piatto. Si consiglia di fare una attività fisica che sia regolare.

Bastano anche pochi esercizi al giorno, ma fatti in modo costante per ottenere ottimi e buoni risultati. Basta anche solo fare le scale invece di prendere l’ascensore oppure scendere una o due fermate prima della propria in modo da ridurre il grasso addominale e dimagrire in modo sano. La camminata è sana e non comporta grandi rischi. Si consiglia di partire prima a un ritmo leggero per poi aumentare il passo.

Sono diversi gli esercizi che si possono eseguire per ridurre il grasso addominale. Dagli squat, le classiche flessioni ai piegamenti sino al plank, sono solo alcune delle attività che è possibile svolgere per perdere grassi in eccesso in modo sano e regolare. Se non si riesce ad andare in palestra, sono diversi i video e tutorial da seguire per mantenersi in forma stando a casa.

I crunch, i plank, ma anche la cyclette fatta a un ritmo e andatura sostenuta sono tutte attività che è possibile eseguire in modo da smaltire il grasso addominale e avere una vita snella perfetta per la spiaggia.

Grasso addominale: miglior integratore

Alla dieta e agli esercizi, per ridurre il grasso addominale e avere una vita che sia snella, la cosa migliore, per ottenere maggiori benefici e risultati, è abbinare un buon integratore. Il migliore, tra i tanti, in commercio, è Aloe Vera Slim, un prodotto a base naturale che aiuta a ottenere buoni risultati.

Un integratore di produzione italiana notificato dal Ministero della Salute per la sua efficacia. Un integratore che, non solo aiuta a perdere peso e dimagrire, ma anche a drenare i liquidi, migliorando in questo modo, la funzionalità epatica e digestiva. Questo integratore naturale è attualmente il più abbinato nell’attività fisica e nelle diete, grazie ai risultati e alla totale sicurezza di utilizzo. Per chi volesse saperne di più, è possibile cliccare qui o sulla seguente immagine aloe vera slim

Un prodotto che velocizza il processo metabolico bruciando le calorie e i grassi in eccesso, diminuisce l’appetito e ha una azione detox grazie agli ingredienti al suo interno.
Infatti, come dice il nome dell’integratore, si basa su ingredienti naturali che non causano controindicazioni o effetti collaterali, quali:

  • Aloe vera: una pianta che ha proprietà detossinanti, migliora la funzionalità epatica e digestiva, oltre a drenare i liquidi in eccesso
    Tè verde: molto importante in quanto si tratta di un prodotto antiossidante dalle proprietà termogeniche che brucia i grassi e aiuta a dimagrire rapidamente.

Questi due prodotti sono molto importanti per un dimagrimento naturale e sano al tempo stesso. Si consiglia di assumerne una o due compresse con dell’acqua per attaccare i cumuli adiposi e impedire che si riformino. Gli esperti e consumatori lo raccomandano proprio per le sue caratteristiche e proprietà.

Chi fosse interessato all’acquisto di Aloe Vera Slim, visto che è un integratore altamente esclusivo ed originale, non è possibile ordinarlo negli ecommerce online o nei negozi fisici, ma soltanto sulla pagina ufficiale del prodotto .per cui . L’integratore è in offerta al costo di 4 confezioni per 49.99€ (invece di 200€) con la spedizione gratis. Il pagamento si effettua con Paypal, carta di credito e anche in contanti al corriere alla consegna.

Disclaimer: su alcuni dei siti linkati negli articoli della sezione Offerte & Consigli, Notizie.it ha un’affiliazione e ottiene una piccola percentuale dei ricavi, senza variazioni dei prezzi.

Amo leggere, il tè e Parigi è la mia casa da sempre e per sempre.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:
Simona Bernini

Amo leggere, il tè e Parigi è la mia casa da sempre e per sempre.

Leggi anche

Articoli Correlati

Contents.media
Ultima ora