Gravidanza e coaguli di sangue - Notizie.it
Gravidanza e coaguli di sangue
Wellness

Gravidanza e coaguli di sangue

Durante la gravidanza, il sangue del corpo coagula più facilmente a causa dei cambiamenti nella circolazione del sangue. Secondo PregnancySurvey.com, questo si traduce in donne in gravidanza ad un rischio maggiore di sviluppare coaguli di sangue. Se si è incinta, si dovrebbe essere a conoscenza dei tipi e sintomi di coaguli di sangue, come pure i mezzi per evitare che si verifichino.


Tipi
Le donne in gravidanza di solito hanno coaguli di sangue nelle gambe o zona pelvica. Occasionalmente, questi coaguli di sangue si staccano e viaggiano per i polmoni, causando un pericolo di vita.

Sintomi
I sintomi di coaguli di sangue nelle gambe includono la pelle pallida e fredda al tatto. Parte della gamba può essere anche dolente e tumefatta. Si possono notare striature rosse sopra le vene, e camminare sarà probabilmente doloroso.

Fattori di rischio
Anche se tutte le donne incinte hanno un rischio maggiore di sviluppare coaguli di sangue, ci sono alcuni fattori che aumentano il rischio.

Questi fattori includono l’obesità, lunghi periodi di riposo a letto o di inattività e una predisposizione genetica della coagulazione del sangue.

Trattamento
Se i coaguli di sangue si formano durante la gravidanza, alla donna è di solito dato un farmaco anticoagulante. Il farmaco funziona per fluidificare il sangue e prevenire la coagulazione del sangue.

Prevenzione
Anche se i coaguli di sangue possono non essere sempre prevenibili, ci sono alcune cose che potete fare per ridurre il rischio durante la gravidanza. Siate consapevoli dei segni e sintomi dei coaguli di sangue e parlate con il vostro medico immediatamente se si ritiene di averli. Inoltre, assicurarsi che il medico si rende conto se avete una storia familiare di coagulazione del sangue.

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche