Gravidanza e sollievo della sciatica - Notizie.it
Gravidanza e sollievo della sciatica
Donna

Gravidanza e sollievo della sciatica

Come se il malessere mattutino, l’aumento di peso, gli sbalzi di umore e le caviglie gonfie non fossero abbastanza, molte donne hanno anche a che fare con i dolorosi effetti della sciatica. Il nervo sciatico è il nervo più lungo del corpo, va dalla colona vertebrale ai piedi. Il termine sciatica si riferisce la dolore che si irradia lungo il nervo.

Dolore alla sciatica in gravidanza

Cause

Durante la gravidanza, lo sviluppo del feto esercita pressione sul nervo sciatico causando la sciatica. Questa condizione prevale nelle donne durante il terzo trimestre di gravidanza. La sciatica durante la gravidanza può anche essere dovuta a danni ai dischi della colonna vertebrale che vanno a premere sul nervo sciatico a causa dell’allentamento dei legamenti e dei tendini che preparano il corpo al parto.

Sintomi

La sciatica legata alla gravidanza causa fitte di dolore e sensazione di bruciore nella parte bassa del corpo. Per lo più il dolore è sentito a partire dal fondo della schiena fino alle caviglie.

Altri sintomi sono gonfiore del nervo e fitte pungenti. Il dolore può essere leggero o molto acuto e andare e venire per lunghi periodi di tempo.

Gestione del dolore

La sciatica legata alla gravidanza di solito scompaiono dopo il parto, ma nel frattempo, ci sono varie cose che potete fare per gestire il dolore. Applicare impacchi caldi e ghiacciati calma gli spasmi muscolari. Riposate su di un materasso dal lato che non vi provoca dolore con un cuscino tra le gambe per alleviare la pressione sul nervo sciatico. Dei massaggi settimanali eseguiti da un terapista professionista può alleviare la sciatica.

Prevenzione

Non ci sono modi per prevenire la sciatica durate la gravidanza, ma mangiare in modo corretto, fare esercizio prima e durante la gravidanza può ridurre il rischio di danni ai dischi della colonna vertebrale e mantenere i muscoli tonici, migliorando anche la postura.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche