×

Green pass europeo per bambini e minorenni: come funziona?

Scopriamo come funziona il green pass europeo per bambini e minorenni, ecco che cos'è e a cosa serve la certificazione utile per viaggi ed eventi

Green pass europeo: come funziona per i minorenni

Anche i minorenni a partire dai 2 anni in su dovranno essere in possesso della cosiddetta certificazione verde, meglio nota come Green pass, per viaggiare e partecipare ad eventi. Scopriamo come funziona nello specifico il Green pass per i minorenni.

Green pass Covid-19: che cos’è?

La certificazione verde meglio nota come Green pass Covid-19 in territorio nazionale italiano può essere richiesta per effettuare gli spostamenti in Italia, per prendere parte ad eventi pubblici, feste, matrimoni e specifiche occasioni, ma anche per accedere alle Rsa. Tale certificazione può essere ottenuta da chi ha completato il ciclo vaccinale anti-Covid, da chi si è sottoposto ad un tampone recente con esito negativo oppure da chi ha contratto l’infezione da Coronavirus ed è guarito.

Green pass europeo: che cos’è e quando parte?

Entrerà in vigore a partire dall’1 luglio 2021 la EU digital Covid certificate, la certificazione che renderà possibili gli spostamenti da e per tutti i paesi facenti parte dell’Unione Europea. È proprio a partire dal primo giorno del mese di luglio, che sarà garantita l’interconnessione tra le certificazioni digitali rilasciate da tutti i paesi UE.

Green pass per minorenni e bambini: come funziona?

Anche bambini e minorenni dovranno essere in possesso del Green pass per viaggiare e partecipare ad eventi, si parla in particolare di tutti i minori a partire dai due anni d’età in su.

Nello specifico, i bambini sotto i sei anni d’età non dovranno sottoporsi a tampone per ricevere la certificazione. Diversa è invece la situazione per i bambini dai sei anni d’età in su, in questo caso per ricevere il green pass i minori dovranno avere un tampone con esito negativo oppure attestare l’avvenuta guarigione da Covid-19.

Gli adolescenti d’età compresa tra i 12 e i 17 anni, invece, per richiedere la certificazione potranno avvalersi anche della vaccinazione e dunque dell’attestato di completamento del ciclo vaccinale.

Green pass per minorenni e bambini: come si ottiene?

Le modalità di ottenimento del Green pass per minorenni e bambini sono le stesse che valgono per gli adulti, in particolare la certificazione può essere scaricata, essendo in possesso dei requisiti stabiliti per relativa fascia d’età, dall’apposito sito istituito dal Governo inserendo il codice che si è ricevuto via Sms. Entro il 28 giugno 2021, la certificazione sarà disponibile sia in formato digitale, sia in formato cartaceo.

Alternativamente è possibile richiedere il Green pass anche attraverso l’App Immuni oppure tramite il proprio Fascicolo Elettronico Sanitario. Altra possibilità consiste nel richiedere la certificazione al proprio medico di base o al farmacista mediante la propria tessera sanitaria.

Contents.media
Ultima ora