×

Green pass falsi: in manette medico di Pippo Franco

Il medico di Pippo Franco è stato inoltre sospeso dall'Ordine: ha certificato 9 green pass falsi.

carabinieri

Arresti domiciliari per Alessandro Aveni, il medico che dispensava green pass falsi. Tra i suoi pazienti, anche il noto attore comico Pippo Franco. Sarebbero 9, in tutto, le certificazioni verdi mendaci assodate da parte di Aveni, odontoiatra e medico di base, con studio presso i Colli Albani (Roma).

L’accusa nei confronti del medico è quella di falsità ideologica in atti e documenti informatici pubblici. Sono state tredici gli individui denunciati che hanno utilizzato i green pass falsi. Lo scorso novembre, Aveni era finito nel registro degli indagati al momento del sequestro di 9 certificazioni fasulle da parte dei carabinieri. Indagini nei confronti anche di Pippo Franco, il quale avrebbe usufruito di una di tali certificazioni.

Green pass falsi: parla l’avvocato di Pippo Franco

L’avvocato Benedetto Giovanni Stranieri, difensore di Pippo Franco, ha affermato tramite alcune dichiarazioni riportate dal Sole 24 Ore: “Il mio assistito ha regolare Green pass e ha effettuato anche la terza dose. Siamo ancora in attesa della decisione del Riesame dopo l’istanza di dissequestro della certificazione” e ancora: “Lui è stato coinvolto in questa vicenda per telefonate intercorse tra altre persone”.

Pazienti “vaccinati” ma fuori sede

Secondo le indagini da parte dei carabinieri dei Nas coordinati dalla Procura di Roma, sembra che alcuni pazienti di Alessandro Aveni, il giorno in cui risultava l’avvenuta vaccinazione, fossero in realtà centinaia di chilometri lontano da Roma.

Oltre all’arresto, il medico sarà sospeso dall’Ordine.

Contents.media
Ultima ora