×

Green pass, Salvini: “Archiviato a novembre se la situazione sarà questa”

Matteo Salvini crede che, visti i dati covid in Italia, il Green pass possa essere archiviato entro novembre.

Green pass Salvini novembre

Il leader della Lega, Matteo Salvini, è tornato a ribadire la propria contrarietà al Green pass in occasione di un’appuntamento elettorale a Vimercate, in provincia di Monza Brianza. Da oggi il certificato verde è obbligatorio per poter andare a lavoro, misura che non ha mai convinto del tutto il leader del centrodestra che infatti spera che la decisione possa essere archiviata già a novembre. 

Green pass, Salvini: “Archiviato a novembre”

“Spero che il green pass decada il prima possibile – ha detto Matteo Salvini – Tanti paesi europei lo hanno già abolito. I dati del Covid sono sotto controllo e quindi spero che duri il meno possibile. Se la situazione sarà questa, penso che a novembre dovremo archiviarlo”.

Salvini sul Green pass: “Archiviato a novembre”

“Dobbiamo aiutare tutti i lavoratori – ha proseguito il capo del Carroccio – allunghiamo la durata dei tamponi, estendiamo i lavoratori rapidi.

Non possiamo lasciare a casa migliaia di persone. Italia è unico Paese che impone il pass per andare a lavorare”.

Salvini chiede che il Green pass venga archiviato a novembre

Le dichiarazioni di Salvini vanno in controtendenza rispetto a quanto deciso dal governo di Mario Draghi appoggiato anche dalla Lega.

Nei giorni scorsi il leader del Carroccio aveva incotrato anche il Presidente del Consiglio per chiedere la gratuità dei tamponi per i non vaccinati, richiesta questa che è stata respinta da Palazzo Chigi.

Contents.media
Ultima ora