×

Grillo smentisce Mentana in diretta e poi gli manda un sms di “conferma”

Beppe Grillo si materializza in trasmissione con una telefonata live e smentisce Mentana in diretta, poi gli manda un sms sulla sintonia con Conte

Enrico Mentana al cellulare in diretta con Beppe Grillo

Beppe Grillo chiama in diretta durante la maratona di La7 sul Quirinale e smentisce Enrico Mentana, poi gli manda un sms di “conferma” della linea che aveva ribadito poco prima. 

Irruzione live del fondatore del M5S: Grillo smentisce Mentana in diretta

E Mentana, che è un professionista, risponde in diretta e “live” spiega a telespettatori ed ospiti che la lettura precedentemente data sulla strategia e sulla disorganicità della stessa per il Colle dei Pentastellati non era esatta, dato che il fondatore del movimento glie ne aveva appena indicata un’altra. 

Su cosa Grillo smentisce Mentana in diretta: c’entra il ruolo di Mario Draghi

Ma di cosa parliamo? Ecco, ad un certo punto Mentana estrae il cellulare in diretta e dice: “È Beppe Grillo…

sì”. Poi spiega che con il leader del M5S Giuseppe Conte “vi sentite sempre ma non avete mai parlato di questo argomento, di votare Draghi al Quirinale“. In buona sostanza Grillo considera un’illazione gratuita l’indiscrezione sulla posizione dei pentastellati in merito a Mario Draghi. A fare la tara a tutto la linea è che Mario Draghi deve restare a Palazzo Chigi e non andare al Colle, dove il Movimento Cinque Stelle cercherà una figura autorevole. 

Il messaggio di Beppe Grillo a conferma di linea e sintonia con Conte che smentisce Mentana in diretta

Poco dopo arriva un sms sempre di Grillo: si tratta di un comunicato in cui fonti del M5S in mattinata riportavano la chiamata tra il fondatore del Movimento e Giuseppe Conte e ribadivano come fra i due ci fosse “piena sintonia” sulla strategia per il Quirinale. Il tutto chiosato da un secco testo di Grillo: “È vero”.

Contents.media
Ultima ora