Gru si ribalta, operai in fuga: tragedia sfiorata
Gru si ribalta, operai in fuga: tragedia sfiorata
Esteri

Gru si ribalta, operai in fuga: tragedia sfiorata

Il cantiere dove è successo l'incidente.

A St Petersburg, in Florida, in un cantiere è caduta una gru, facendo fuggire gli operai lì attorno. Fortunatamente non vi sono stati gravi incidenti.

Nella città di St Petersburg, sulla costa del Golfo della Florida, giovedì 5 marzo una gru è caduta mentre gli operai erano al lavoro, rischiando di far succedere una tragedia. Un uomo stava per essere colpito, ma fortunatamente nessuno è rimasto ferito nè ci sono stati danni maggiori nel cantiere per la costruzione di una nuova stazione di polizia. Lo ha comunicato un tweet del Dipartimento di St Petersburg sul suo account ufficiale.

Florida

Alcuni dettagli

La polizia ha a disposizione un video grazie alle telecamere di sorveglianza che mostra quanto è accaduto ed i lavoratori costretti alla fuga. La gru, poco prima di schiantarsi al suolo – investendo il cantiere con nuvole di polvere -, ha rischiato di uccidere un uomo, che tuttavia è riuscito scansarsi in tempo – ma è caduto e poi è stato visto zoppicare -. Si vedono otto operai fuggire.

Florida

Il giornale locale “Tampa Bay Times” ha riferito che il macchinario che trasportava un sollevatore a forbice del peso di circa 1.000 libbre.

La polizia ha riferito che la gru ha subito danni. Su come il crollo sia potuto avvenire, stanno indagando le autorità.

Numerosi precedenti

Tra i tanti incidenti sul lavoro che accadano al mondo, diversi sono causati dalla caduta di gru. Nel marzo scorso, a Guidizzolo, in provincia di Mantova, un operaio residente ad Urbino che lavorava in un cantiere sulla tangenziale, è stato travolto e ucciso. Si trattava di Angelo Bracci, 51 anni, nato ad Ancona ed impiegato in una ditta di Fano. L’incidente si è verificato mentre si stava smontando il traliccio della gru. A gennaio un macchinario dello stesso tipo si è ribaltato, tagliando letteralmente in due una casa nel quartiere di Mataderos, a Buenos Aires, in Argentina.

Diversi gli incidenti anche nel 2017: a settembre, ne è avvenuto uno a Rovigo, quando una gru è caduta addosso ad un operaio di 30 anni; pochi giorni più tardi, invece, a Contone, in Canton Ticino, un macchinario è crollato nelle vicinanze di un capannone di un’industria dedita alla produzione di elementi prefabbricati in cemento armato, danneggiandone alcuni già pronti.

Nello stesso periodo – torniamo sull’altro capo dell’Oceano Atlantico – l’Uragano Irma che ha devastato Miami, aveva causato anch’esso la caduta del braccio di un grande macchinario su un edificio in costruzione. I drammatici esempi potrebbero continuare, per dire che, a parte questo caso dipeso dalla natura, lavorare con le gru richiede moltissima attenzione.

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche