×

Guadagna 44mila euro riciclando bottiglie, ma è una truffa

Condividi su Facebook

Una notizia della serie “tutto il mondo è paese” cioè, gli imbroglioni sono dappertutto, anche nella “integerrima” Germania. In quel paese il riciclo delle bottiglie di plastica viene effettuato inserendo le stesse in una macchina che rilascia uno scontrino, del valore di pochi centesimi a bottiglia ma che serve ad incentivarne il recupero. A Colonia un commerciante ha modificato la macchina e dopo aver inserito la stessa bottiglia per ben 177.451 volte ha raggiunto con gli scontrini la cifra di 44.362,75 euro.

La società che si occupa del sistema di riciclo e della manutenzione delle macchine, non si è assolutamente accorta dell’imbroglio, ma per fortuna l’uomo oltre che disonesto era anche chiacchierone e vanitoso ed un detective sotto copertura a cui è arrivata la notizia l’ha denunciato, con il risultato di fargli ottenere una condanna a 10 mesi di reclusione e di far sorgere dei dubbi sull’affidabilità di quel sistema e di altri sistemi di riciclo con incentivi, che possono aver generato altre truffe.

Nato a Milano, classe 1983 è laureato in Comunicazione Digitale. Collabora con Notizie.it di cui, dal 2018, è direttore responsabile e ha scritto per Il Giorno, NewNotizie e Daily Word Italia.


Contatti:

Scrivi un commento

1000

Contatti:
Daniele Orlandi

Nato a Milano, classe 1983 è laureato in Comunicazione Digitale. Collabora con Notizie.it di cui, dal 2018, è direttore responsabile e ha scritto per Il Giorno, NewNotizie e Daily Word Italia.

Leggi anche