×

Guaritore cura malattie aliene grazie ad Arcangelo Gabriele

Condividi su Facebook

Un nuovo truffatore si aggira in città: a fermarlo questa volta sono state le telecamere di Striscia La Notizia.

Un guaritore credeva di poter guarire le malattie più strane, grazie al solo utilizzo di armi letali e micro laser.

Il caso

guaritore

Le irriverenti telecamere di striscia la Notiza sono riuscite a smascherare un sedicente guaritore. L’uomo pensava di poter curare malattie trasmesse dagli insetti quali zecche, acari, granchi e ragni che entrerebbero in contatto con il corpo umano via nasale. Per riuscire nella sua “rocambolesca impresa”, il ciarlatano diceva di essere in contatto con L’arcangelo Gabriele o, per usare le sue esatte parole, con Ashtar Sheran, la sua forma sdoppiata.

Il guaritore pensa davvero di essere un “supereroe”, grazie ai suoi metodi avanguardisti crede di poter salvare non solo i singoli paziente ma, le sorti dell’umanità intera. L’uomo sarebbe in gradi di evitare una disgrazia che sta per abbattersi sul pianeta terra: un terremoto distruttivo che si potrà arginare solo grazie all’intervento di 300 mila astronavi richieste al “Grande Padre”. Questo piano d’azione è stato rivelato dal guaritore, ai microfoni di Moreno Morello, l’inviato del telegiornale satirico, diretto da Antonio Ricci.

Casi simili

Moreno Morello non è nuovo a questo tipo di indagini “paranormali”, proprio a Gennaio, il giornalista era riuscito a scoprire un guaritore che sosteneva di poter scacciare demoni e divinità in cambio di denaro. Nel mirino di Striscia era caduto Mehaleon, un ex stilista, reinventatosi some mago. L’uomo esercitava la sua professione presso la “Casa della Luce”, una palazzina, collocata ad Bellaria Igea Marina, sede dei riti magici.

Ad accompagnare l’inviato Morello, questa volta c’erano anche i carabinieri di Rimini: l’uomo infatti è stato indagato per truffa ed esercizio abusivo della professione medica. Al momento dell’irruzione, nella casa si trovavano 40 persone, tutte vestite di bianco, tra cui anche dei bambini, intenti ad effettuare, presumibilmente, un rito di purificazione. Alcuni dei partecipanti sono stati portati nella caserma di Bellaria per gli interrogatori; nella palazzina sono in corso le perquisizioni e i sospettati rischiano per truffa e abuso della professione medica.

Mehaleon infatti faceva credere di essere in collegamento diretto con lo Spirito Santo e di poter scacciare demoni e divinità in cambio di pagamenti in denaro.

L’intervento dei carabinieri era iniziato dopo il servizio di Striscia dell’ottobre 2017; un’altro servizio di Moreno Morello era stato mandato in onda, a Dicembre del 2017. Alla notizia del presunto incontro tra Mehaleon e i suoi adepti i carabinieri di Rimini hanno deciso di intervenire.

La redazione è composta da giornalisti di strada, fotografi, videomaker, persone che vivono le proprie città e che credono nella forza dell'informazione dal basso, libera e indipendente. Fare informazione, per noi, non è solo un lavoro ma è amore per la verità.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:
Redazione Notizie.it

La redazione è composta da giornalisti di strada, fotografi, videomaker, persone che vivono le proprie città e che credono nella forza dell'informazione dal basso, libera e indipendente. Fare informazione, per noi, non è solo un lavoro ma è amore per la verità.

Leggi anche

Entire Digital Publishing - Learn to read again.