×

Guendalina Tavassi: la rivelazione sull’aggressione che l’ha mandata al pronto soccorso

Dopo le foto con l'occhio nero che hanno fatto il giro del web, Guandalina Tavassi ha deciso di dare ulteriori indizi sull'aggressione subita

guendalina tavassi
guendalina tavassi

Nei giorni scorsi Guendalina Tavassi è stata vittima di un’aggressione, che ha poi testimoniato pubblicamente con una foto apparsa sui social dove si mostrava con un occhio nero. L’influencer ha tuttavia specificato di non poter parlare di quanto accaduto, in quanto il caso era già in mano agli avvocati.

Dicendosi chiaramente sconvolta, l’ex gieffina ha raccontato di essersi recata dalla polizia per fare denuncia, non precisando però chi sarebbe stato l’artefice di un gesto tanto deprecabile quanto ignobile e vigliacco.

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da Diregiovani (@diregiovani)

Guendalina Tavassi torna a parlare della violenza subita

Dopo essere stata attaccata sui social, tuttavia, Guendalina Tavassi ha cercato di spiegare meglio la situazione, lasciando in qualche modo capire chi l’abbia mandata al pronto soccorso. Rivelando dunque di aver bloccato “quel contatto dal cellulare di mia figlia perché mi è stato detto dalle autorità competenti”, l’opinionista ha precisato: “Detto ciò, giochiamo a Indovina chi. […] Frattura alle ossa nasali, un occhio nero, sono stata al pronto soccorso, alla polizia.

Secondo voi chi è stato quindi?”.

Chiaramente si tratta per ora di sole supposizioni, ma i fan dell’ex inquilina del Gf Vip non hanno mancato di far sentire il proprio parere sul web.

Contents.media
Ultima ora