×

Guerra in Ucraina, a Konotop trovati corpi di civili torturati

I soldati ucraini a Konotop, nella Regione di Sumy, hanno trovato corpi di civili torturati: lo denuncia il governatore Dmytro Zhyvytsky.

Ucraina Konotop civili torturati

Non si ferma la resistenza del popolo ucraino, che strenumaente combatte in nome della propria libertà. Tuttavia, Putin resta fermo sui suoi obiettivi e non smette di attaccare l’Ucraina, dove sono in continuo aumento le vittime, i feriti e i profughi.

Chi può continua a tentare la fuga, ma chi non abbandona la propria casa è spesso in serio pericolo. Dopo gli orrori scoperti a Bucha, i militari ucraini hanno trovato corpi di civili torturati a Konotop.

Guerra in Ucraina, a Konotop scoperti corpi di civili torturati

A Konotop, nella regione di Sumy nel nord-est del Paese, i soldati ucraini hanno trovato almeno 3 corpi di civili che riportano chiari segni di torture.

La notizia è stata denunciata dal governatore regionale di Sumy, Dmytro Zhyvytsky, il quale ha fatto sapere che i militari ucraini giunti sul posto hanno ritrovato i corpi ormai privi di vita. La scoperta è avvenuta nelle zone dalle quali i russi si sono ritirati domenica 3 aprile.

Intanto cresce la paura: si teme che i luoghi della tortura non siano ancora finiti e presto possano esserne scoperti di nuovi in altre città dell’Ucraina.

Contents.media
Ultima ora