×

Guerra in Ucraina, Charles Michel a Odessa: attacco missilistico durante la visita

Charles Michel a Odessa e fonti Ue riferiscono di un attacco missilistico durante la visita per cui lui e il premier Shmyhal sono dovuti correr via

Charles Michel con Denys Shmyhal a Odessa

Guerra in Ucraina e simbologie forti, Charles Michel in visita a Odessa dove un attacco missilistico colpisce la città proprio mentre lui è presente. Il presidente del Consiglio Europeo si è recato nella città marittima in occasione della Giornata dell’Europa. E in qualità di ospite del premier Denys Shmyhal (che gli assomiglia in maniera straordinaria) ha tenuto un discorso all’Opera

Michel a Odessa e arriva un attacco missilistico 

Una visita con fuori programma bellico, quella di Michel, che secondo fonti Ue ha dovuto nascondersi nei rifugi durante la sua visita a causa di un attacco missilistico su Odessa . Pare che il raid sia avvenuto mentre era in corso un incontro proprio con Shmyhal. Le fonti spiegano che “i partecipanti hanno dovuto interrompere per rifugiarsi mentre i missili colpivano di nuovo la regione”. Scopo della visita di Michel era verificare l’impatto della guerra russa sulle catene di approvvigionamento globali di cui Odessa, specie per il grano, è hub mondiale. 

Il report sui danni dei missili russi

Nello specifico il governante Ue è stato informato dal capo della Marina ucraina in merito ai danni causati dai missili russi lanciati dal mare. Ha scritto Shmyhal su Twitter ringraziando Michel: “In un incontro a Odessa, che è stata recentemente colpita da missili, ho discusso con il presidente del Consiglio europeo della necessità di adottare un sesto pacchetto di sanzioni per aumentare la pressione sulla Russia”. E ancora: “L’ho ringraziato per la disponibilità a ricostruire l’Ucraina e ho sottolineato l’importanza dell’integrazione nella Ue per l’Ucraina”.

Contents.media
Ultima ora