×

Guerra in Ucraina, Cremlino: “L’operazione speciale potrebbe concludersi presto, obiettivi raggiunti”

Quella che Mosca definisce "un'operazione speciale" potrebbe concludersi "nei tempi previsti": lo fa sapere il portavoce del Cremlino.

Cremlino obiettivi raggiunti

Dal Cremlino fanno sapere che gli obiettivi sono stati raggiunti e, per questo motivo, “l’operazione speciale” in Ucraina “potrebbe concludersi nei tempi previsti.

Guerra in Ucraina, il Cremlino annuncia “Obiettivi raggiunti”

Dmitry Peskov, portavoce del Cremlino, ha dichiarato che “l’operazione speciale” portata avanti dalla Russia in Ucraina “potrebbe concludersi nei tempi previsti, poiché gli obiettivi sono stati raggiunti e il lavoro è stato svolto sia dall’esercito russo sia dai negoziatori di Mosca”.

La Russia non parla mai di “guerra”, ma di “un’operazione militare speciale”. Così Peskov ha aggiunto: Si sta svolgendo un lavoro sostanziale sia militarmente, in termini di avanzamento dell’operazione, sia attraverso il negoziatori che sono in fase di trattativa con le controparti ucraine”.

Contents.media
Ultima ora