×

Guerra in Ucraina, il bilancio a Odessa: 8 morti e 20 feriti

Il presidente Zelensky fornisce nuovi dati sulla guerra in Ucraina e sulla situazione a Odessa: "Otto morti e 20 feriti".

ucraina morti odessa

Continua senza sosta la guerra in Ucraina: 7 razzi russi hanno colpito la città di Odessa, ed è lo stesso presidente Zelensky ad annunciare la tragedia: “Registriamo 8 morti e 20 feriti”. Atteso Blinken a Kiev, ma al momento da Washington non arrivano conferme.

Guerra in Ucraina, a Odessa 8 morti e 20 feriti

La guerra in Ucraina continua a mietere vittime: si registrano 8 morti e 20 feriti nell’attacco dei razzi russi avvenuto nella notte a Odessa.

L’annuncio del primo bilancio è stato comunicato dal presidente Volodymyr Zelensky: “Oggi (ieri ndr) sono stati lanciati sette razzi a Odessa. Sono morti in otto e ci sono stati 20 feriti. E’ morto anche un bambino di soli 3 mesi“.

Aspettando Blinken

Intanto Zelensky si prepara a incontrare a Kiev nei prossimi giorni il segretario di stato americano Blinken per discutere della fornitura di armi: “Abbiamo forti attese rispetto a questo incontro perché abbiamo consegnato liste che corrispondono alle nostre necessità e ne discuteremo”. In seguito ha aggiunto:Ci aspetteremo, quando la sicurezza lo consentirà, che il presidente degli Stati Uniti venga a parlare con noi.

Al momento però La Casa Bianca non ha confermato la visita da parte di funzionari di governo nella città ucraina.

Biden recentemente aveva solo annunciato di voler discutere con il suo team se inivare o meo altre cariche istituzionali, senza abbozzare però date precise.

Contents.media
Ultima ora