×

Guerra in Ucraina, il ministero degli Esteri di Kiev: “800 soldati russi morti”

Secondo il Ministero della difesa dell'Ucraina sono 800 i soldati russi già morti durante il primo giorno di attacco.

Una postazione radar ucraina centrata da un razzo

Mentre il presidente Volodymyr Zelensky ha fornito un primo bilancio delle vittime finora causate dall’attacco russo all’Ucraina (137 cittadini), il ministero della difesa di Kiev ha dichiarato che sul fronte russo sono morti circa 800 soldati. Lo stesso ha inoltre contato sette aerei, sei elicotteri, 130 veicoli corazzati da combattimento e oltre 30 carri armati distrutti o presi dalle forze ucraine.

Contents.media
Ultima ora