×

Guerra Russia-Ucraina, Salvini: “La Lega condanna con fermezza ogni aggressione militare”

Tra Russia ed Ucraina è guerra dopo l'attacco militare del Cremlino contro il quale si è schierato il leader della Lega Matteo Salvini.

Guerra Russia Ucraina Salvini

L’attacco militare russo all’Ucraina ha di fatto daro il via alla guerra tra i due Paesi, innescando in tutto il mondo reazioni di condanna nei confronti di quanto si sta verificando nell’est d’Europa. In Italia molti sono stati i politici che hanno espresso il proprio sdegno per le bombe e, tra questi, c’è anche il leader della Lega Matteo Salvini

Guerra Russia – Ucraina, le parole di Salvini

Per il capo del Carroccio, da sempre va detto grande sostenitore ed estimatore di Vladimir Putin, quanto avvenuto a Kiev non è ammissibile. “La Lega – dice Salvini – condanna con fermezza ogni aggressione militare, l’auspicio è l’immediato stop alle violenze. Sostegno a Draghi per una risposta comune degli alleati”.

Salvini condanna la guerra tra Russia e Ucraina 

Un Salvini filoatlantista ed europeista dunque, che rimarca le parole già usate dal Presidente del Consiglio Mario Draghi secondo il quale “l’Italia è vicina al popolo e alle istituzioni ucraine in questo momento drammatico”.

Lo stesso premier ha poi aggiunto di essere “al lavoro con gli alleati europei e della Nato per rispondere immediatamente, con unità e determinazione”.

Guerra Russia – Ucraina, Salvini contro l’attacco

Nei giorni scorsi diverse accuse erano arrivate a Matteo Salvini per la mancata critica nei confronti di Vladimir Putin e del suo atteggiamento belligerante in Ucraina.

Erano riemerse dal passato le foto del capo del Carroccio al Parlamento europeo con indosso la maglia con la faccia del leader del Cremlino e diversi suoi tweet di sostegno alle politiche del russo. 

Contents.media
Ultima ora