> > Guerra Ucraina, 37enne residente nel trevigiano muore durante in combattimento

Guerra Ucraina, 37enne residente nel trevigiano muore durante in combattimento

Ucraina muore 37enne

L'ennesima vita è stata spezzata durante il conflitto in Ucraina. Marianna Triasko è morta all'età di 37 anni. Da anni viveva in Veneto.

Il conflitto che da circa 7 mesi a questa parte sta dilaniando l’Ucraina è fatto di tante storie e di vite spezzate, molte delle quali sono morte sul campo di battaglia.

Una di queste è quella di Marianna Triasko, 37enne residente di origini ucraine, ma da anni residente nel trevigiano, a Villorba. La donna si era sposata con un italiano ed era madre di due figli, rispettivamente di 14 e 10 anni. Fin dall’inizio della guerra si era messa a disposizione del suo Paese natale. 

Ucraina, muore 37enne sul campo di battaglia: dolore nel trevigiano 

Marianna viveva da 14 anni nel nostro Paese, quindi era diventata madre di due bambini.

Per loro ha lottato fino alla fine affinché possano a vivere liberi. Un’amica della 37enne – riporta “La Tribuna di Treviso” – ha spiegato che Marianna era stata colpita con violenza dal mortaio, quindi il ricovero e la corsa contro il tempo del personale medico che ha fatto tutto il possibile per salvarle la vita. 

“Marianna è cresciuta qui”

Nel frattempo un suo conoscente – citato dal sito ucraino news.obozrevatel.com ha dedicato un pensiero speciale alla donna, le cui origini appartenevano alla regione di Ivano-Frankivsk: “Marianna è cresciuta qui, è andata a scuola, poi ha lavorato in un ospedale locale, faceva il medico. Circa 14 anni fa è andata a vivere e lavorare in Italia. Le sue due sorelle e la madre vivono lì…”.