Iliad, come e dove ricaricare la sim | Notizie.it
Iliad, come e dove ricaricare la sim
Guide

Iliad, come e dove ricaricare la sim

Iliad
Iliad

Sbarcata in Italia nel 2018, Iliad si è subito contraddistinta per le sue offerte e le diverse modalità di ricarica della sim.

La società fondata dall’imprenditore Xavier Niel ha proposto offerte appetibili e diverse modalità di ricarica, molte delle quali adottate anche dagli altri operatori telefonici.

La rivoluzione Iliad

Iliad è una’azienda francese leader nel campo delle telecomunicazioni da poco approdata anche in Italia. Le caratteristiche principali sono la chiarezza, la trasparenza e le tariffe economiche. Nel nostro paese Iliad ha inizialmente proposto una tariffa unica e limitata che è stata poi sostituita da una seconda e da una terza tariffa, quella attualmente in commercio. In molti sono già passati al nuovo operatore mentre altri sono incuriositi e tentati dalle super offerte che mettono a disposizione grandi quantità di GB inclusi a prezzi abbordabili. Risultano perciò fondamentali tutte le informazioni relative alle modalità di ricarica.

Iliad, tutte le modalità di ricarica

Ci sono diverse modalità di ricarica e tra queste la più comoda è l’addebito mensile su conto corrente o carta di credito. Si possono effettuare ricariche anche manualmente, prima che l’offerta scada.

In particolare esistono 5 metodi per rinnovare l’offerta: presso i punti vendita Lottomatica o Sisal, nelle edicole, negli store Iliad, Iliad corner e ovunque sia presenta una SimBox e infine direttamente online utilizzando la propria carta di credito. Procedendo manualmente, si può scegliere tra una ricarica da 5, 10, 15, 20, 30 o 50 euro semplicemente comunicando il proprio numero di telefono all’edicolante o all’addetto del punto vendita. Invece, per procedere con una ricarica online, bisogna accedere all’area personale del sito web iliad.it ed entrare nella sezione “I miei dati personali”. Da questa particolare area l’utente può verificare le impostazioni di ricarica e, se lo desidera, modificarle scegliendo tra tre opzioni: addebito su carte di credito appartenenti ai circuiti Visa e Mastercard, addebito su conto corrente per cui è richiesto l’Iban e se ha autorizzato il prelievo automatico ogni mese, oppure tramite pagamento presso i numerosi punti vendita. Per quanti si sono abbonati all’operatore francese tramite SimBox o dal sito web di Iliad, la modalità di ricarica si è impostata automaticamente e risulta essere il pagamento automatico con carta di credito: ogni mese quindi Iliad scalerà dalla propria carta la cifra riferita all’offerta.

Le offerte Iliad

Le offerte che Iliad propone al bacino di utenza italiano sono due: una destinata a chi cerca minuti e SMS ma non è interessato al traffico dati, Giga 50 che al prezzo di 7,99 euro al mese mette a disposizione minuti e SMS illimitati e 50 GB di internet (3 GB in roaming UE), oppure si può richiedere Iliad Voce con minuti e SMS illimitati e 40 MB di internet al costo di 4,99 euro al mese. In queste ultime due offerte sono incluse chiamate in tutta Europa e dall’Italia è possibile effettuare chiamate gratuitamente in 60 paesi al mondo. Non ci sono vincoli di durata ed è possibile disattivare l’offerta in qualsiasi momento.

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

patente
Guide

Come verificare il saldo punti patente

Commettere infrazione al codice della strada è estremamente semplice: un eccesso di velocità, una precedenza non data o un semaforo superato velocemente mentre scatta il rosso. Sono tutte situazioni quotidiane che compiamo anche senza accorgerci.…