Investi in Notizie.it e diventa editore del tuo giornale 🚀
Diventa socioInvesti e diventa socio di Notizie.it 🚀
Amazon Prime Video: tutto sul servizio streaming in abbonamento
Guide

Amazon Prime Video: tutto sul servizio streaming in abbonamento

prime video
prime video

Prime Video è la nuova piattaforma di streaming video lanciata nel 2006 da Jeff Bezos, disponibile in oltre 200 paesi.

Amazon Prime Video è il servizio streaming video che permette di vedere film, serie TV, anime giapponesi e contenuti animati per bambini. Al pari di Netflix, si basa sull’abbonamento a prezzo fisso e permette anche di scaricare i contenuti riprodotti. Lo streaming non ha limiti di utilizzo e non ha nemmeno pubblicità. La visualizzazione offre diverse risoluzioni (fino a 4K con supporto ad HDR10) e si adatta alla stabilità e alla potenza della propria connessione. Il programma rientra nei servizi di Amazon Prime. Quest’ultimo permette di avere spedizioni gratuite su oltre 2 milioni di prodotti e spazio di archiviazione per le foto illimitato.

Come funziona Amazon Prime Video

Come accennato sopra, per accedere ad Amazon Prime Video è necessario avere un account Amazon o, ancora meglio, disporre di un abbonamento a Prime. In caso contrario, la procedura è la seguente: collegarsi al sito web Amazon Prime e cliccare su Iscriviti e usalo gratis per 30 giorni. A questo punto occorre compilare con tutti i dati richiesti e creare un nuovo account.

Dopo questo mese di prova non c’è alcun vincolo contrattuale: se siete rimasti soddisfatti potete rinnovare l’abbonamento ad un prezzo di €36 all’anno (o €4,99 al mese). Altrimenti, senza alcun problema, potrete abbandonare il servizio e non vi verranno addebitati costi aggiuntivi.

Il programma è compatibile con una vasta gamma di dispositivi, sia mobili sia fissi. Dal computer è disponibile sia per Windows sia per macOS, utilizzando i browser Chrome, Firefox, Microsoft Edge, Safari, Opera, Internet Explorer (dalla versione 11 in poi). Per usufruire del servizio mobile, è possibile scaricare l’applicazione per dispositivi Android, iPhone/iPad e tablet Kindle Fire. Infine, se desiderate godervi la visione dei film comodamente dal divano di casa vostra, Amazon Prime è compatibile con Smart TV LG, Sony e Samsung, Apple TV e su PlayStation 3 e PlayStation 4. L’accesso si può effettuare al massimo da 3 dispositivi contemporaneamente.

Come usare la piattaforma

Una volta entrati nel proprio account Amazon Prime Video si noterà che la lingua impostata dal servizio è l’inglese: infatti l’interfaccia non è ancora disponibile tradotta.

Per scoprire quali sono i contenuti in italiano occorre cliccare su TV shows o Movies in alto a sinistra e cercare i film sottotitolati o doppiati. Si segue lo stesso procedimento anche per le serie TV. Se, invece, preferite cercare direttamente un titolo preciso, utilizzerete allora la barra di ricerca in alto a destra. Per riprodurre un film basta cliccare sulla copertina e premere play: in seguito si possono modificare le preferenze sui sottotitoli (tramite l’icona del fumetto).

L’icona a forma di ingranaggio permette di cambiare la qualità dello streaming (SD/HD/automatico); mentre, accanto a questa, si trovano la regolazione del volume e la visualizzazione a tutto schermo. Infine, in alto a sinistra, compare View all, un pulsante che permette di vedere informazioni aggiuntive sul contenuto riprodotto. Per facilitare la visione dei contenuti, è possibile aggiungere i film più interessanti alla propria Watchlist: per farlo basta posizionarsi sul video di riferimento e cliccare su Add to watchlist.

Per accedere alla lista è necessario aprire il menu a tendina in alto a destra, in corrispondenza dell’omino. Sempre su quest’icona si trovano le impostazioni dell’account.

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche