×

Sean Penn: la filmografia completa e la carriera

Trame e descrizione di tutti i film di Sean Penn, attore e regista americano molto noto.

sean penn regista
sean penn film

Sean Penn, noto attore americano protagonista di diverse commedie durante il ventennio 1975-1995, decise di rivestire il ruolo di regista e alcuni dei suoi film sono divenuti noti per la trama e l’intensità degli stessi. Vediamo quali sono i lavori svolti dall’attore-regista.

Sean Penn regista: il primo film

Il primo lavoro di Sean Penn come regista è intitolato Lupo Solitario e narra la storia di due fratelli, Joe e Frank Roberts, i quali vivono due vite totalmente diverse tra di loro anche a causa del loro carattere opposto. Joe tende infatti a essere maggiormente socievole e solare mentre suo fratello Frank ha un carattere che lo porta a essere il classico tipo solitario che non apprezza molto la vita in compagnia delle altre persone. I due fratelli, dopo la morte del padre, tendono a perdersi di vista e solo diversi anni dopo Frank e Joe si incontrano nuovamente, dopo che il primo ha terminato di prestare servizio per il Paese durante la guerra in Vietnam.

Frank è però cambiato e se prima era solitario, al suo carattere tutt’altro che solare si aggiungono aggressività e scatti d’ira.

Suo fratello Joe, sceriffo della contea e felicemente sposato, decide di aiutare il fratello nel ricostruirsi una vita ma, col passare del tempo, il modo negativo di affrontare la vita torna a palesarsi nell’atteggiamento di Frank, che dopo aver scoperto che il barista della piccola città dove vive ha molestato sua moglie, decide di farsi vendetta da solo.

Qui nasce il conflitto interno di Joe, magistralmente narrato da Sean Penn: lo sceriffo seguirà la legge oppure lascerà prevalere il grande affetto che nutre nei confronti del fratello? Il finale sicuramente lascerà a bocca aperta coloro che seguiranno le vicende narrate nella pellicola.

I film di Sean Penn

Questa pellicola, realizzata quattro anni dopo il primo film diretto da Sean Penn, viene definito come il suo capolavoro visto che unisce la suspance all’azione. 3 Giorni per la Vita è una pellicola che narra la storia di Freddy e John, due uomini il cui destino ha voluto mettere contro: il primo era un padre di famiglia mentre il secondo una persona disperata e sempre ubriaca in cerca di qualche modo per sopravvivere.

Come sua abitudine John stava tornando nel suo appartamento dopo aver bevuto al bar, investe la figlia di Freddy, uccidendola sul colpo.

La voglia di Freddy di vendicarsi viene mostrata in modo molto preciso e dettagliato, visto che l’uomo andrà incontro a una vera e propria devastazione totale in quanto la sua ossessione lo renderà poco lucido. Anche in questa pellicola il dramma umano e la voglia di riscatto si fondono perfettamente, dando vita a un film molto intenso e soprattutto ricco di colpi di scena.

L’ultimo lavoro di Sean Penn è intitolato Il tuo ultimo sguardo e oltre essere ambientato nei tempi attuali, mette in mostra l’ennesimo dilemma interno che viene affrontato dai protagonisti. Due medici volontari in una zona Mediorientale colpita dalla guerra, dopo essersi conosciuti e innamorati, cercano di salvare più vite possibili, prestando soccorso alla popolazione coinvolta nei vari conflitti. Ma quando le visioni dei due diventano completamente opposte, il conflitto che si creerà nella coppia non sarà paragonabile a quello della zona di guerra nella quale i due prestano servizio.

Queste sono le pellicole di Sean Penn, dove il dilemma e i dubbi rappresentano il tema centrale di ogni suo lavoro e vengono risaltati con maestria.


Contatti:

Contatti:

Leggi anche