×

Bruciore alla lingua: le cause e come alleviarlo

Avere la lingua rossa può provocare dei forti bruciori che impediscono di mangiare o parlare al meglio, scopri di cosa si tratta.

bruciore lingua
lingua rossa

La salute della nostra bocca è molto importante. Se a volte capita di avvertire un bruciore alla lingua è importante capire quali potrebbero essere le cause e di cosa si tratta. Non bisogna trascurare questo sintomo anche perché può impedirci di parlare o mangiare al meglio delle nostre possibilità. Vediamo quali possono essere le cause e i rimedi per contrastare il bruciore alla lingua.

Bruciore alla lingua: le cause

Il bruciore alla lingua (conosciuto anche con il nome glossopirosi), è un sintomo alquanto fastidioso che può presentarsi alle persone di tutte le età e per diverse ragioni. In primis, si manifesta quando vengono ingeriti cibi caldi o molto piccanti; poi vi sono anche altre cause che provocano il bruciore di cui stiamo parlando, e sono: le infezioni micotiche (come il mughetto), le ulcere del cavo orale, la sindrome della bocca urente (un bruciore molto intenso della punta della lingua che solitamente colpisce soggetti affetti da depressione), la carenza di ferro, il diabete mellito, il fumo e la carenza di vitamine del gruppo B12.

Il bruciore alla lingua generalmente è accompagnato ad altre manifestazioni, come formicolio, vomito, sensazione amara e bocca secca.

In definitiva possiamo affermare che il dolore alla lingua provoca bruciore e secchezza. Le cause come abbiamo visto possono essere diverse, fra cui scottature, infezioni micotiche come il mughetto, e le ulcere del cavo orale. Il bruciore alla lingua a volte può insorgere in maniera improvvisa, mentre in altri casi, si tratta di disturbo transitorio. Solitamente però il bruciore alla lingua si aggrava in coincidenza di determinati pasti. Il bruciore alla lingua è una problematica piuttosto semplice da risolvere, ma se si dovesse presentare troppo spesso nel corso degli anni, si necessita sicuramente di una visita medica. Il medico infatti sarà in grado di valutare se è il caso di somministrare farmaci come lubrificanti, stimolanti della produzione salivare e anestetici locali.

Bruciore alla lingue: i rimedi efficaci

In realtà non esiste una terapia specifica per il bruciore alla lingua, anche perché di solito regredisce appena viene curata con successo la patologia di fondo.

La glossopirosi infatti, rappresenta soltanto un sintomo. Allo stesso tempo ci sono degli accorgimenti che contribuiscono a minimizzare il problema. Iniziare evitando di ingerire cibi piccanti, le bevande alcoliche e i prodotti orali irritanti. Dopodiché contattare il medico per avere una diagnosi più precisa sulla problematica in questione.
Per avere sollievo immediato provare con dei rimedi casalinghi efficaci, come ad esempio quello di mettere in bocca un cubetto di ghiaccio che contribuirà a ridurre notevolmente la sensazione di bruciore. Oppure masticare una gomma senza zucchero. La masticazione rende più sopportabile il fastidio. Veramente utili sono pure i risciacqui con il bicarbonato di sodio, un antinfiammatorio naturale che aiuta a prevenire le infezioni.

Una pianta calmante e cicatrizzante è la conosciutissima aloe vera; essa aiuta a diminuire il dolore e a guarire le piaghe (qualora ce ne fossero) sulla lingua.

Il procedimento è semplice, diluire un cucchiaino di aloe vera pura in un bicchiere d’acqua ed effettuare i risciacqui giornalieri. Infine un altro rimedio per il bruciore della lingua è la menta, rinfrescante e antisettica. Quando si soffre di glossodinia è bene evitare di mangiare qualsiasi cosa possa peggiorare il dolore, come gli alimenti piccanti, oppure usare il tabacco. Anche se queste precauzioni non fanno guarire prima chi viene colpito da questo disturbo, rendono comunque la situazione meno fastidiosa. Mangiare cibi rinfrescanti che leniscono la lingua, come i frullati, lo yogurt, la frutta e il gelato. Essendo freschi sfiammano la zona interessata. Infine bere molti liquidi, restando idratati diminuirà la sensazione di secchezza della bocca, e di conseguenza si accelera il processo di guarigione.


Contatti:

Contatti:

Leggi anche