×

Influenza senza febbre: i sintomi e i rimedi

L'influenza sena febbre è meno frequente di quella classica e spesso viene trascurata, ma è molto importante curarla nel modo giusto: i sintomi e i rimedi per contrastarla.

I sintomi e i rimedi dell'influenza senza febbre.
Influenza senza febbre: i sintomi e i rimedi.

Ogni anno verso la fine dell’estate e l’inizio dei primi freddi si incorre in manifestazioni influenzali che costringono a periodi di riposo e di cure. È meno frequente e più difficile da diagnosticare la presenza di influenza senza però la febbre. Bisogna saper diagnosticare queste manifestazioni in maniera tempestiva e cercare di porre rimedio.

Disturbi influenzali senza febbre

Spesso la febbre è l’unico campanello d’allarme degno di attendibilità, che possa portare ad una vera azione curativa per risolvere un disturbo di salute. In assenza di febbre si è portati, la maggior parte delle volte, a sottovalutare sintomi affini come mal di testa o irritazioni alla gola e a non dargli la giusta importanza. Tali sintomi invece devono essere trattati alla stregua di una situazione influenzale più tradizionale in quanto possono peggiorare se non trattati.

L’influenza senza febbre può manifestarsi quindi con mal di testa, mal di gola, tosse, sensazione di stanchezza e spossatezza, dolori articolari, perdita di appetito, nausea e brividi. Tutti sintomi di un vero e proprio stato febbrile che necessitano di una diagnosi precoce e di una cura tempestiva.

Questi sintomi non vanno sottovalutati o trascurati perché sono abbastanza persistenti e si rischia portare avanti per molto tempo il malessere senza che nulla cambi.

Bisogna comprendere che la febbre in sé non è l’unico mezzo che l’organismo mette in atto per combattere un virus al suo interno.

Cosa fare per prevenire i sintomi

Il Ministero della Salute nella sezione dedicata all’influenza e alla vaccinazione antinfluenzale consiglia di:

  • Lavare più spesso le mani con acqua e detergenti in quanto in uno stato influenzale, le mani sono il primo e più potente agente di propagazione del virus. Spesso infatti con le mani non accuratamente lavate ci si tocca anche involontariamente bocca e occhi il che favorisca la propagazione e moltiplicazione del virus nell’organismo. Un attento e quotidiano lavaggio delle mani può portare ad una situazione più sana per sé e per gli altri.
  • Coprirsi mentre si starnutisce o si tossisce e gettare subito il fazzoletto per evitare la propagazione del virus.
  • Rimanere a casa per evitare di contagiare gli altri, ma sopratutto per evitare di incorrere in complicazioni e peggioramenti del proprio stato di salute.

Cure e rimedi per l’influenza senza febbre

Anche in assenza di febbre questi sintomi sono il campanello d’allarme di una infezione interna che necessita una cura adeguata.

Alcune abitudini possono spianare la strada all’azione più efficace dei farmaci; in uno stato influenzale come quello in esame è buona abitudine iniziare o continuare ad idratare l’organismo.

Attraverso bevande energetiche o succhi ricchi di vitamine si rinforza l’azione metabolica delle cellule il che da una buona spinta all’organismo per rispondere all’infezione. Basti pensare a tutti i benefici apportati dai gruppi vitaminici A e C. Un’ottima efficacia è dimostrata dalle tisane calde o brodi vegetali che aiutano anche a liberare più velocemente le vie aeree superiori. Tisane a base di cannella e zenzero hanno una potente azione rigenerativa sul sistema immunitario.

L’alimentazione deve poi preferire alimenti non troppo pesanti. Bisogna scegliere cibi leggeri e ricchi di sali minerali come frutta e verdura possono aiutare l’organismo a rimettersi in moto.

Inoltre si raccomanda un periodo di riposo per evitare di sottoporre il corpo a ulteriori fasi di stress.

Anche in questi casi è sconsigliato l’uso totalmente arbitrario di antibiotici o simili farmaci, ma la scelta della terapia da mettere in atto è rimandata come sempre ad un parere medico – potrebbe essere utile sapere dopo quanto tempo fa effetto l’antibiotico – Scegliere da soli la cura da seguire potrebbe essere inutile o perfino dannoso.


Contatti:

Scrivi un commento

1000

Contatti:

Leggi anche