×

La solitudine dei numeri primi: frasi, trama e riassunto del romanzo

La solitudine dei numeri primi è il romanzo d'esordio di Paolo Giordano, bestseller sulle vicende drammatiche di due giovani torinesi.

libro Paolo Giordano
frasi, trama e riassunto

Nel 2008 esce “La solitudine dei numeri primi“, romanzo d’esordio per Paolo Giordano che lo porterà alla vittoria del Premio Strega e del Premio Campiello Opera Prima. Un esordio letterario da sogno per l’autore torinese, il cui intento iniziale era quello di intitolare il libro “Dentro e fuori dall’acqua”. Furono poi l’editor e la casa editrice Mondadori a deciderne il titolo con cui è conosciuto.

La solitudine dei numeri primi: le frasi

Il libro di Giordano è un romanzo di formazione poiché narra le vite parallele di Mattia e Alice, due ragazzi segnati da una serie di vicende drammatiche. L’opera è colma di frasi divenute celebri per la loro intensità struggente. La solitudine dei protagonisti si riflette in quella dei numeri primi: numeri “sospettosi e solitari“, che se ne stanno “un passo in là rispetto agli altri“.

Tra i numeri primi ce ne sono alcuni ancora più speciali.

I matematici li chiamano primi gemelli: sono coppie di numeri primi che se ne stanno vicini, anzi quasi vicini, perché fra di loro vi è sempre un numero pari che gli impedisce di toccarsi per davvero”. La peculiarità dei numeri primi attrae Mattia, incuriosito dalla somiglianza con le loro vicende.

Il lettore si identifica con pathos nelle vicissitudini dei due giovani personaggi principali, “uniti da un filo elastico e invisibile, sepolto sotto un mucchio di cose di poca importanza, un filo che poteva esistere soltanto fra due come loro: due che avevano riconosciuto la propria solitudine l’uno nell’altra”.

La trama e il riassunto del libro

Il romanzo parla della vita di due giovani, Alice Della Rocca e Mattia Balossino, segnati sin dall’infanzia da esperienze drammatiche che si ripercuoteranno fino all’età adulta.

Le vicende si svolgono a Torino, nonostante la città non venga esplicitamente menzionata. Alice rimane coinvolta in un incidente sugli sci che la lascia claudicante a vita. La sciagura compromette il rapporto con il padre, colpevole di aver costretto la figlia a praticare lo sport contro la sua volontà. La menomazione tormenterà Alice per il resto della vita e la porterà a soffrire di anoressia.

La vicenda di Mattia, invece, è quella di un bambino molto intelligente che si vergogna della sua sorella gemella Michela, che ha un ritardo mentale. Per partecipare alla festa di compleanno di un suo amico senza portarsi dietro la sorella, decide di abbandonarla in un parco per recuperarla successivamente. Tornato sul posto, però, Michela è sparita e Mattia teme che sia annegata in un fiume.

Il protagonista maschile inizia così a fuggire dalla vita sociale e a praticare autolesionismo.

I due ragazzi si conoscono grazie alla mediazione di Viola Bai, compagna di scuola popolare. La loro amicizia, capace di legare caratteri chiusi ed esistenze problematiche, non si evolverà però in una storia d’amore. Dopo la scuola i due intraprendono percorsi differenti, pur continuando a mantenere un solido legame. Diventando adulti, Alice dovrà affrontare la morte della madre e sposerà un medico; Mattia si trasferirà all’estero per esercitare la professione di insegnante.

Credendo di aver visto Michela in una stanza di ospedale, Alice invita l’amico a tornare in Italia ma una volta riuniti non trova il coraggio di rivelare a Mattia quanto supposto. Approfittando di un momento, Alice bacia Mattia scoprendo di esserne innamorata. Nonostante ciò, i due non riescono a superare il muro di solitudine che li separa. Rimarranno due numeri primi gemelli, così uniti e allo stesso tempo inevitabilmente divisi.

Su Amazon è disponibile sia il libro che il dvd a prezzi convenienti. Inoltre ricordiamo che al click sulle immagini potete scoprire altri articoli adatti a voi.

1)La solitudine dei numeri primi – libro

2)La solitudine dei numeri primi – dvd


Contatti:

Scrivi un commento

300

Contatti:
Caricamento...

Leggi anche