×

Gwyneth Paltrow denunciata: l’incidente con la sua candela “intima”

Un uomo del Texas ha presentato un esposto contro Gwyneth Paltrow e la Goop dopo l’esplosione di una delle sua famose candele alla vagina

gwyneth paltrow candela alla vagina
gwyneth paltrow candela alla vagina

Gwyneth Paltrow si trova in guai seri a seguito di un incidente denunciato dal signor Colby Watson, che aveva acquistato una delle sue candele denominata “This Smells Like My Vagina” lo scorso gennaio. Il prodotto fa parte della Goop, azienda di benessere e lifestyle fondata nel 2008 dalla popolare attrice statunitense.

La candela esplosiva di Gwyneth Paltrow

L’uomo ha raccontato di aver acceso la candela per la prima volta alcune settimane dopo l’acquisto, posizionandola sul comodino della sua camera da letto. Pare tuttavia che dopo circa tre ore dall’accensione, questa sia diventata incandescente fino a esplodere, riempiendo la stanza di fumo. Watson ha anche raccontato che lo scoppio ha provocato delle profonde bruciature sul comodino.

Come emerge da alcuni documenti legali, Colby aveva letto le istruzioni che raccomandano di non lasciare la candela accesa per più di due ore a volta. Tuttavia ritiene che la Goop avrebbe dovuto avvisare meglio gli utilizzatori sul potenziale pericolo della suddetta.

Ora, pertanto, chiede alla compagnia di Gwyneth Paltrow un risarcimento pari a 5 milioni di dollari. Un portavoce dell’azienda ha tuttavia riferito che tale richiesta di risarcimento è pretestuosa. Gwyneth aveva lanciato le candele “This Smells Like My Vagina” a inizio del 2020, riscuotendo un grande successo.

Contents.media
Ultima ora