Cos'è l'assicurazione sulla vita. - Notizie.it
Cos’è l’assicurazione sulla vita
Guide

Cos’è l’assicurazione sulla vita

Il bisogno di un’assicurazione sulla vita dipende dalle tue condizioni familiari ed economiche. Non vi è nessuna risposta scontata dietro ogni singola situazione. Valutare la situazione finanziaria della famiglia nel modo più obiettivo possibile, può aiutarti a capire se hai bisogno di un’assicurazione sulla vita. Una valutazione approfondita ed obiettiva su ciò che sarebbe la vita della tua famiglia senza di te, adesso e nel futuro, è un buon punto di partenza da cui raccogliere informazioni per prendere una decisione in merito.

Osserva la tua situazione generale

Riflettere sulla situazione attuale ti permette di capire se hai bisogno di un’assicurazione sulla vita. Se hai un mutuo elevato ed il tuo coniuge o partner ne diventerebbe l’unico responsabile, senza poter contare sul tuo supporto, dovresti considerare questo aspetto ai fini della decisione ultima. Devi anche considerare altri debiti, come i prestiti per l’auto, i prestiti per le rate universitarie e i costi delle carte di credito.

Un altro fattore da non sottovalutare potrebbe essere il fatto che la tua famiglia fa affidamento sul reddito giornaliero per far fronte alle spese quotidiane. Inoltre, le risorse di cui disponi al momento hanno un ruolo significativo nel capire se hai realmente bisogno di un’assicurazione sulla vita. Le attività da considerare sono i risparmi per le emergenze, gli investimenti e i conti pensionistici. Dovresti anche calcolare quanto tempo questi fondi durerebbero se i contributi si fermassero oggi.

Analizza le tue spese giornaliere

La consapevolezza di dove il denaro viene speso giorno per giorno è utile a capire a quali esigenze andresti incontro in futuro. Un elenco delle spese attuali mostra dove va a finire il reddito familiare. Se si osservano le spese mensili degli ultimi due anni si può avere una visione ancora più ampia. Il libretto degli assegni con le rispettive spese e le copie delle fatture mensili può offrire un quadro generale circa le spese correnti e previste ed i pagamenti imprevisti e una tantum.

La considerazione da fare è se chi rimane sarà in grado di pagare tutte queste spese e mantenere il loro tenore di vita se il tuo reddito dovesse improvvisamente venire a mancare, senza la possibilità di sostituirlo con altre entrate. Un’assicurazione sulla vita può colmare questa mancanza.

Cerca di essere lungimirante

Analizzare le potenziali spese future è importante per determinare se hai realmente bisogno di un’assicurazione sulla vita. Considera, ad esempio, dove i tuoi figli troveranno un aiuto finanziario per poter sostenere le spese universitarie. Un altro fattore da considerare è se desideri proteggere i tuoi beni e quanto vuoi lasciare ai tuoi figli e nipoti. Le prime spese che la tua famiglia dovrebbe sostenere in caso di decesso precoce includono le spese funerarie e, in alcune giurisdizioni e situazioni, le tasse patrimoniali. Inoltre, i tuoi familiari potrebbero rimanere con delle spese mediche ancora da pagare.

Sopravvivere senza un’assicurazione sulla vita

Non tutti hanno bisogno di un’assicurazione sulla vita.

Forse hai finito di pagare il mutuo e non hai bisogno di finanziamenti. Se i tuoi figli sono grandi e hanno già terminato l’università, o non hai figli, il bisogno di un’assicurazione sulla vita si riduce notevolmente. Potresti non avere un coniuge o un partner, o il tuo coniuge o partner potrebbe non dipendere dal tuo reddito per le spese quotidiane. Se i tuoi risparmi ed investimenti lasceranno un reddito confortevole ai tuoi familiari, oltre alla copertura delle spese funerarie e delle eventuali spese mediche, quindi un’assicurazione sulla vita può essere una spesa inutile.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*