Harry e Meghan: il regalo del principe nella notte di nozze
Lifestyle

Harry e Meghan: il regalo del principe nella notte di nozze

meghan con harry
meghan con harry

Meghan Markel, neo duchessa di Sussex, ha sfoggiato il prezioso regalo del principe Harry nella prima uscita pubblica della coppia dopo le nozze

È di pochi giorni fa la notizia che il principe Harry e Meghan Markle hanno cambiato idea sulla meta del loro viaggio di nozze. Dopo il Royal Wedding della scorsa settimana, circolava la notizia che la loro luna di miele si sarebbe svolta in Namibia. Ma secondo quanto riporta il sito americano TMZ, il luogo per il viaggio di nozze dei neo sposi reali sarà invece il Canada. I due si recheranno dunque in un esclusivo resort immerso nei boschi canadesi, dove i reali britannici sono già stati ospiti anche in passato.

Il regalo del principe

Nel frattempo, è trapelata anche la notizia del regalo fatto da Harry a Meghan durante la prima notte di nozze. Si tratta di un bracciale corredato da diamanti del valore di circa 20mila dollari, ossia circa 17mila euro. Nel dettaglio, il bracciale è in oro bianco, composto da 61 diamanti per 3,34 carati. La duchessa di Sussex lo ha mostrato nel corso della prima esibizione pubblica della coppia dopo il matrimonio.

Ossi durante la festa per i 70 anni del principe Carlo a Buckingham Palace. In quell’occasione, Meghan indossava anche un altro anello. Ovvero quello che Harry le aveva regalato il giorno delle nozze, lo stesso che il principe Carlo regalò a Diana.

Harry e Meghan: il viaggio di nozze

Per quanto riguarda il viaggio di nozze, come detto, la meta dovrebbe dunque essere il Canada e non più la Namibia. Il resort dove andranno Harry e Meghan era stato visitato anche dai nonni del principe Harry. La regina Elisabetta II e il principe Filippo vi erano infatti andati nel 2005. Ci erano stati nel 1939 anche i bisnonni Giorgio VI e la regina madre.

La partenza di Harry e Meghan per il viaggio di nozze è stata rimandata di qualche settimana dopo le nozze. Entrambi i neo sposi avevano infatti avuto diversi impegni istituzionali che li avevano bloccati. Il nome del resort che ospiterà la coppia reale sarebbe dunque l’esclusivo Fairmont Jasper Park Lodge ad Alberta, in Canada.

Nel 1954 all’interno del Jasper Park, Marilyn Monroe e Robert Mitchum girarono il film “River of No Return“.

Il prezzo del loro soggiorno andrà dalle 2 mila alle 5 mila sterline a notte, ossia oltre 2000 euro a notte. La Outlook Cabin da 500 mq è la suite dove alloggeranno il duca e la duchessa di Sussex. Essa è dotata di una veranda privata, una serra, un terrazzo, sei camere da letto e sei bagni, oltre al parcheggio privato. Nel 2000 il padiglione dell’hotel era andato distrutto a causa di un incendio. Venne poi ricostruito esattamente sul disegno originale.

Resort di lusso per la coppia reale

Nella brochure del resort si legge che il nome scelto per il padiglione Outlook Cabin è “rifugio reale”. Il motivo del nome è proprio legati agli ospiti accolti in passato. Qui, come si legge nell’opuscolo, “trasuda l’eleganza e la grandezza che accolsero il re Giorgio VI e la regina Elisabetta nel 1939 e la regina Elisabetta II e il principe Filippo nel 2005. Un comfort supremo è presente in ogni dettaglio delle comode camere da letto, verande vetrate e due magnifici camini in pietra, che riscaldano la sala da pranzo e il salone.

Il luogo perfetto per accogliere famiglia e amici o per celebrare un’occasione speciale”.

L’ipotesi del viaggio di nozze in Namibia è quindi andato in fumo. L’idea di una meta africana per la luna di miele era stata supposta dato l’impegno della coppia in missioni di beneficenza. Si dice inoltre che dopo il loro primo incontro nel 2016, Harry e Meghan fecero la loro prima vacanza insieme proprio a Botswana. La scelta del Canada invece, secondo i giornali inglesi, è motivata dal forte legame di Meghan Markle con il paese. L’ex attrice americana ha infatti vissuto per anni a Toronto. Qui aveva girare le scene della serie tv Suits nella quale aveva un ruolo da protagonista.

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche