×

HD di Sky: il remoto non funziona

Condividi su Facebook
Sky

Come comportarsi quando il remoto di Sky HD non funziona in maniera corretta?

Quando si parla di Sky in funzione remota – soprattutto se si parla di HD -, si pensa principalmente a tre funzioni: My Sky (funzione che permette di registrare, mettere in pausa e gestire la visione dei programmi), Sky On Demand (servizio gratuito che permette di accedere a un’ampia library di contenuti on demand) e Sky Link (servizio che permette di collegare i servizi precedentemente menzionati alla rete wireless domestica).

Tuttavia, come capita spesso a tutti i dispositivi che dipendono da una connessione senza fili, anche l’HD della più popolare pay TV in Italia può andare incontro a numerose disfunzioni. Quali sono queste disfunzioni? Di massima, le stesse in cui possono incorrere la maggior parte dei dispositivi wi-fi. Vediamole nel dettaglio.
Quando il segnale di una connessione remota dell’HD di Sky (o anche di Sky senza HD) non arriva a buon fine, il problema può dipendere essenzialmente da una portata del segnale insufficiente, oppure da un segnale sottoposto a ostacoli di natura architettonica o elettromagnetica.

Oppure, più semplicemente, si tratta di un “blocco” del decoder: per sbloccarlo, il più delle volte, è sufficiente resettarlo premendo l’apposito pulsante. Oppure, se il problema persiste, si può procedere nella seguente maniera: in primis, staccare l’ alimentazione del decoder; dopodiché, premere il tasto “Guida TV” sul decoder e tenerlo premuto per circa un minuto; a questo punto, ricollegare l’alimentazione senza interrompere la pressione sul tasto “Guida TV”; quando il simbolo della busta gialla del messaggio inizierà a lampeggiare, interrompere la pressione; infine, accendere il decoder.

In questo modo, si dovrebbe completare l’aggiornamento del software interno del decoder – necessario, ad esempio, quando si parla di apparecchi di una certa età -, con conseguente miglioramento delle prestazioni e dell’affidabilità delle stesse (in particolare le funzioni più avanzate come l’HD). Gli esperti suggeriscono di non spendere soldi per router o modem nuovi – specie se le altre funzioni wireless, come il collegamento a Internet, funzionano a regime -, perché nella maggior parte dei casi non è da questi dispositivi che dipende il problema.

Allo stesso tempo, si consiglia sempre di utilizzare i servizi di Sky con connessioni Internet di operatori “convenzionati”, come ad esempio Fastweb (che non a caso prevede diverse offerte Internet + Sky).


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:

Leggi anche

Entire Digital Publishing - Learn to read again.