×

Hell’s kitchen 4, le anticipazioni della prima puntata: ecco i 14 concorrenti

Riparte Hell's Kitchen su Sky Uno. Martedì 3 ottobre Carlo Cracco torna a comandare le due squadre in gara. Tante novità e validi concorrenti.

default featured image 3 1200x900 768x576

Riprende martedì 3 ottobre alle 21:15 su Sky Uno la prima puntata di Hell’s kitchen Italia 4. Carlo Cracco si conferma alla guida del programma. Una delle novità è che quest’anno anche lo chef stellato si cimenterà ai fornelli.

La prima volta che accade nel format. Carlo Cracco si cimenterà ai fornelli nella ricetta protagonista della sfida finale nella “stanza del duello”. La sfida che affronteranno i due peggiori della settimana. Per restare in gara dovranno dare il meglio di sé, tenendo il ritmo dello chef. Cracco ha dichiarato “Tante volte i ragazzi dimenticano particolari come il sale. Magari sanno cucinare, ma è per l’attenzione che meritano o no di andare avanti.”

Gli ospiti delle puntate

In molti saranno ospitati dallo chef nel suo programma. Tra volti dello spettacolo, dello sport, dell’alta ristorazione. Per anticipare qualche nome: Fabio Capello, Fortunato Celino e lo chef Wicky Priyan. Presente anche uno dei giudici di X factor, Manuel Agnelli. Ci sarà anche una prova in esterna presso il ristorante 2 stelle Michelin Villa Margon a Trento. “Hell’s kitchen non era mai stata in un ristorante vero e proprio, debuttiamo in uno stellato.” queste le parole di Carlo Cracco.

La gara tra i cuochi

La gara tra i fornelli prevede 14 cuochi professionisti. 7 uomini e 7 donne si sfideranno per conquistare il titolo del miglior chef. I concorrenti saranno divisi in due squadre: quella rossa e quella blu. La puntata inizierà ogni settimana con una sfida tra le squadre avversarie. Solo alla fine, si scopriranno i due peggiori all’interno della squadra perdente. I due dovranno poi lottare per restare all’interno del programma.

Colui che riuscirà a trionfare si aggiudicherà il titolo di Executive Chef di uno dei ristoranti del JW Marriott Venice Resort Spa nell’Isola delle Rose a Venezia. Per dirigere le due squadre Carlo Cracco si è affidato alle mani esperte di Sybil Carbone (finalista prima stagione) e Mirko Ronzoni, vincitore della seconda edizione. La sala sarà gestita, invece, dal maitre Luca Cinacchi (“Luchino” per Cracco).

Confermato anche quest’anno il cliente fisso di sempre, Scardovelli, ormai fondamentale nel programma.

I cuochi in gara

Per la Brigata Rossa:

Enza Crucinio, 37 anni da Matera. Lavora in un ristorante a Cosenza.

Erika Ciaccia, 28 anni da Brindisi. Lavora nel ristorante di famiglia dall’età di 11 anni.

Federica Lizzi, 23 anni da Foggia. Lavora come cuoca.

Margherita Olivieri, 37 anni da Genova. Possiede un suo ristorante.

Marta Sandini, 25 anni da Cittadella.

Monica Zamuner, 49 anni da Milano. Personal chef vegana.

Natascha Noia, 28 anni da Udine. Gestisce un’azienda di ristorazione a domicilio.

Per la Brigata Blu:

Andrea Alessandrelli, 23 anni da Ancona. Gestisce una piccola cucina.

Andrea De Carlo, 27 anni da Lecce. Sous chef in un ristorante a Monaco di Baviera.

Ivan Artistico, 26 anni da Roma. Chef in una brasserie.

Lorenzo Tirabassi, 23 anni da Reggio Emilia. Chef.

Luiz Ferreira, 21 anni dal Brasile. Chef nel ristorante della compagna.

Mohamed Lamnaour, 31 anni dal Marocco. Sous chef in Alto Adige.

Tommaso Olivieri, 25 anni da Chieti. Gestisce la cucina del ristorante di famiglia.

Contents.media
Ultima ora