×

Hirst, per l’amor di Dio ! L’ arte riveduta e corretta

default featured image 3 1200x900 768x576
181946268 a9973960 f834 47b0 a8a4 5d46e4609ead

“For the love of god” : “Per l’ amor di dio”
Così recita la versione rivisitata e corretta del cartellone pubblicitario di Viale Strozzi dedicato alla mostra di Damien Hirst e del suo teschio.
Chiaramente, l’ espressione “per l’amor di dio” a Firenze ha un significato ben preciso. Preciso quanto il “made in shit” scritto alla destra del teschio stesso, al quale è stata aggiunta anche una bandana “kamikaze style”.
Questa è la prima “manifestazione pubblica” contro un’ opera che senz’ altro ha fatto parlar di se negli ultimi anni.

D’ altronde, le opere di Hirst difficilmente passano inosservate.
E poi, com’è che si dice ? “Nel bene o nel male, l’ importante è che se ne parli”.


Contatti:
1 Commento
più vecchi
più recenti
Inline Feedbacks
View all comments
hikako
14 Aprile 2011 21:33

made in shit-r è un anagramma perfetto di damien hirst se non ve n’eravate accorti


Contatti:

Leggi anche

Contents.media
Ultima ora