Hotel a 7 stelle: l'unico al mondo è in Italia
Hotel a 7 stelle: l’unico al mondo è in Italia
Viaggi

Hotel a 7 stelle: l’unico al mondo è in Italia

Autista davanti alla galleria
Macchina aspetta per l'hotel.

L’hotel più lussuoso del mondo non è il Burj Al Arab di Dubai, ma il Seven Stars Galeria, in Galleria Corso Vittorio Emanuele II a Milano. Ecco com’è.

Il celeberrimo Burj al Arab a Dubai? No, l’unico hotel del mondo a 7 stelle è a Milano e si chiama Seven Stars Galleria. E’ anche l’unico certificato ufficialmente dalla Société Générale de Surveillance (SGS), società leader mondiale nei servizi di certificazione che ha sede a Ginevra. Lo rivela la rivista Forbes.

Hotel a 7 stelle a Milano

Il lussuosissimo hotel, approvato da clienti ed ispettori in incognito, si trova in via Silvio Pellico 8 nella “luccicante” Galleria di Corso Vittorio Emanuele II tra il Duomo e il Teatro alla Scala. La struttura moderna e tecnologica, anche nei moderni interni, riesce a fondersi armoniosamente nello stile classico del luogo in cui l’edificio è collocato. Ha ospitato le più grandi personalità mondiali, che hanno visto garantire dal personale assolute professionalità e discrezione. E’ un’idea per gli sceicchi e i petrolieri di Dubai – oppure sauditi – che in patria potrebbero certamente permettersi di alloggiare al già menzionato Burj al Arab, famoso nel mondo oltre che per la sua ricchezza, per la sua forma a vela.

I costi

Il servizio nell'hotel

Nell’elegantissimo hotel “made in Italy” fondato nel 2007 da Alessandro Rosso Group SpA – “società”, spiega il suo sito, “con un’esperienza trentennale nel settore MICE, ovvero Meeting, Incentive, Congressi, Eventi” – vi sono 46 camere.

Tra loro una suite principale, la Penthouse Galleria, di oltre 500 metri quadrati, che dà sulla Galleria. I Paperon de’ Paperoni che avranno la fortuna di poterla occupare, avranno a disposizione un cameriere in tight e guanti bianchi come nella migliore tradizione e persino un cuoco privato disponibile 24 ore su 24, e potranno raggiungerla con un ascensore personale. Costa la bellezza di 12.000 euro a notte, ma ovviamente è solo per chi non ha “paura” a spenderli; più ancora, 15.000 euro a notte, costa la suite “reale”, con i suoi 580 metri quadrati di grandezza.

Più “abbordabili” – ma sempre per gli straricchi – sono i prezzi degli appartamenti privati, che partono da 1.500 euro a notte. Per chi lo desidera, ci sono anche lussuose boutique in cui fare acquisti.

Il personale è rigorosamente poliglotta e può essere formato all’interno della società Rosso alla quale si deve l’idea dell’albergo.

Caratteristiche delle camere

Nell'albergo a 7 stelle

Due suite del Seven Stars Galleria sono dotate di uno spazio luminoso aperto con uno studio al piano superiore.

Le altre sono caratterizzate da un soggiorno e una camera da letto. I bagni sono ampi e garantiscono i massimo comfort con vasca da bagno e doccia. Tali suite sono anche dotate di insonorizzazione completa, in modo da essere isolate da eventuali rumori che possano disturbare il sonno durante la notte.

Le recensioni

Esperienza nel lussuoso hotel

Date tutte queste peculiarità, le recensioni dell’hotel sono ovviamente ottime. Su TripAdvisor si leggono commenti come “Esperienza assolutamente speciale. Un incanto trovarsi affacciati in galleria Vittorio Emanuele illuminata per il Natale. Camera molto bella, bagno ampio e amenities di primo livello. Assoluta riservatezza! Champagne di benvenuto. Che dire… un sogno!”.

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche