×

Hotfile porta in tribunale la Warner Bros per abuso e frode

Condividi su Facebook

Il famoso servizio di file hosting Hotfile ha nuovi problemi legali legati alla distribuzione di materiali protetti da copyright. Si tratta di un conteso che coinvolge cinque case cinematografiche america. La risposta da parte del sito si è tradotta in una mossa a sorpresa, con la causa a Warner Bros per «abuso e frode». Tutto nascerebbe dallo strumento denominato Special Rightsholder Account, e pensato per la protezione dei propri contenuti da parte dei detentori di copyright.
Nella cancellazione dei file ritenuti dalla Warner incriminati, sarebbero finiti anche dati condivisi del tutto legittimamente. Hotfile denuncia la scomparsa di software open source. Una scelta, quella della citazione in tribunale, arrivata dopo mesi di avvisi e notifiche. Il sito precisa le ragioni puramente economiche della scelta.

Scrivi un commento

1000

Leggi anche

Entire Digital Publishing - Learn to read again.