×

Capelli danneggiati dal sole: come rimediare naturalmente

Per i capelli danneggiati dal sole, le lozioni, ma anche le maschere e gli impacchi a base naturale sono efficaci per una chioma luminosa e splendente.

capelli danneggiati dal sole

La bella stagione può essere deleteria e dannosa per la chioma che risente dei danni dei raggi solari. Per i capelli danneggiati dal sole, bisogna intervenire in maniera tempestiva con rimedi e soluzioni naturali efficaci che possano rigenerarli e dar loro maggiore robustezza. Cerchiamo di capire quali sono le soluzioni adatte per una capigliatura luminosa, anche con l’estate.

Capelli danneggiati dal sole

Il sole non è sempre un elemento che fa del bene al cuoio capelluto, anzi. Nella maggior parte delle volte, rischia di rovinarli. I capelli danneggiati dal sole appaiono sfibrati e opachi proprio per via dei tantissimi danni dei raggi violetti sulla cheratina e le membrane cellulari. Il sole rischia di renderli maggiormente difficili da gestire e acconciare.

Chi si espone troppo ai raggi solari durante la bella stagione o in estate si sarà reso conto di quanto i capelli possano risentire degli effetti. Infatti, il capello non appare soltanto sfibrato, ma anche opaco e secco. Quando i capelli esposti alla luce solare non sono protetti nel modo adeguato, possono risentire dei raggi ultravioletti e risultare difficili da domare.

Il sole, infatti, danneggia la cheratina, la proteina che compone la struttura del capello e anche le membrane cellulari. Inoltre, asciuga l’acqua nel capello eliminando tutta la luminosità e lucentezza, dando alla chioma un aspetto opaco e sfibrato, oltre che fragile con i capelli che rischiano di andare incontro a cadute perché non sono sufficientemente robusti e nutriti.

Il sole e il mare sono deleteri per i capelli naturali e possono arrecare conseguenze ancora più serie per le chiome decolorate. Se si sta per troppo tempo esposti ai raggi solari, i capelli si privano del loro colore dal momento che il sole sbiadisce la colorazione ufficiale. Oltre all’esposizione solare, anche la salsedine irrita il capello causando dermatiti.

Capelli danneggiati dal sole: cosa fare

Per ridare luce e luminosità ai capelli danneggiati dal sole e dai raggi solari, è bene cercare di proteggerli. Si consiglia di indossare un foulard o un cappello che possa aiutare a proteggere la capigliatura in modo che non risenta troppo dell’esposizione. Si possono anche applicare degli impacchi o delle maschere a base naturale.

L’olio di argan, di cocco e di avocado sono rimedi naturali che rigenerano il capello in modo che sia più forte e robusto. È utile anche usare degli shampoo e dei balsami a base di cheratina e di sostanze nutrienti ricche di antiossidanti come il burro di karitè che nutrono il capello in profondità. Ci sono poi una serie di impacchi da fare una o due volte a settimana con ingredienti che si hanno in casa.

Si può preparare un impacco o una maschera a base di yogurt che ha proprietà ristrutturanti da applicare sulla capigliatura umida per mezz’ora per poi risciacquare e passare alla fase dello shampoo. In questo modo si rigenerano i capelli danneggiati dal sole proprio per le vitamine e i sali minerali che sono all’interno del prodotto.

Ci sono poi una serie di trattamenti da applicare ogni giorno per ridare forza e bellezza alla capigliatura che è stata danneggiata dai raggi solari. Uno shampoo rinforzante a base di ceramidi, collagene, vitamine è il prodotto ideale da diluire con un po’ di acqua per poi sciacquare a lungo. Questo rimedio permette di ridurre lo stress del capello e fare in modo che sia più forte.

Capelli danneggiati dal sole: rimedi naturali

I capelli danneggiati dal sole possono apparire secchi e sfibrati, quindi soggetti a cadute e a calvizie. Per rimediare in modo naturale a questo problema e preservare la salute del capello, Foltina Plus è la soluzione adatta. Una lozione in spray che permette di avere capelli forti, belli e resistenti senza ricorrere al bisturi o all’intervento.

Un prodotto di origine italiana che, grazie ai componenti naturali al suo interno, permette di migliorare lo stato della capigliatura. Aiuta ad avere una chioma senza più zone diradate dal momento che stimola i follicoli spenti riattivando la microcircolazione e arresta la caduta del capello.

Per chi volesse saperne di più, può cliccare qui o sulla seguente immagine Foltina plus provalo adesso

In poco tempo, i follicoli si riattivano e le aree diradate cominciano, pian piano, a infoltirsi. Possono usare Foltina Plus sia uomini che donne, a prescindere dal tipo di capello. Una lozione da portare sempre con sé in qualsiasi momento per usarla in caso di bisogno. Basta spruzzarla nelle aree che risultano più diradate, massaggiare facendo movimenti circolari per poi lasciare che il prodotto si assorba in profondità.

Non unge ed è efficace, come dimostrano sia gli esperti, ma anche i consumatori. Inoltre, questa lozione garantisce risultati concreti e sicuri grazie ai componenti naturali che sono privi di controindicazioni come l’arginina che stimola la circolazione sanguigna e quindi rinfoltisce il capello; la serenoa che combatte la ricrescita e il fieno greco, ricco di fitoestrogeni che protegge i capelli in modo da irrobustirli.

Una formula naturale che si ordina soltanto sul sito ufficiale del prodotto in quanto non reperibile nei negozi e Internet per garantire l’esclusività e originalità del prodotto. Bisogna riempire il modulo con i dati personali e approfittare così della promozione di due confezioni al costo di 49€ con pagamento effettuabile tramite Paypal, carta di credito o anche contanti nella modalità del contrassegno al corriere alla consegna.
Disclaimer: su alcuni dei siti linkati negli articoli della sezione Offerte & Consigli, Notizie.it ha un’affiliazione e ottiene una piccola percentuale dei ricavi, senza variazioni dei prezzi.

Contents.media
Ultima ora