×

I barbari 3. I Visigoti

Condividi su Facebook

Le conquiste dei Visigoti

Quello dei Visigoti era un sottogruppo dei Goti (con l’aggiunta della radice visi al nome, che stava per “nobili”); nel corso del III secolo essi si stabilirono lungo le rive del Danubio.

Nell’ anno 395, sotto la guida di Alarico, i Visigoti invasero la Tracia (zona dei Balcani) e poi puntarono all’Italia, dove nell’estate del 410 furono artefici del famoso sacco di Roma.

La loro marcia trionfale proseguì fino alla Gallia e poi, spinti dai Franchi che li sconfissero nel 507, giunsero nella Penisola Iberica.

Fu in questa terra che i Visigoti fondarono un regno che comprendeva geograficamente gran parte della Spagna e il Sud-Ovest della vicina Francia; il loro mondo si sgretolò definitivamente nel 711 sotto i colpi invincibili dell’invasione araba.

La redazione è composta da giornalisti di strada, fotografi, videomaker, persone che vivono le proprie città e che credono nella forza dell'informazione dal basso, libera e indipendente. Fare informazione, per noi, non è solo un lavoro ma è amore per la verità.


Contatti:

Scrivi un commento

1000

Contatti:
Redazione Notizie.it

La redazione è composta da giornalisti di strada, fotografi, videomaker, persone che vivono le proprie città e che credono nella forza dell'informazione dal basso, libera e indipendente. Fare informazione, per noi, non è solo un lavoro ma è amore per la verità.

Leggi anche

Entire Digital Publishing - Learn to read again.